Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Medical research: la ricerca medica in Italia

Medical research: la ricerca medica in Italia

C’è chi l’ha descritta come il motore per il progresso dell’umanità, una definizione sicuramente utile a racchiudere in maniera adeguata l’enorme importanza che riveste all’interno della comunità scientifica, ma anche e soprattutto della vita di tutti i giorni della popolazione del pianeta.

 

La ricerca medica, spesso indicata con il termine inglese medical research, è un settore sul quale l’Italia, l’Europa e il mondo hanno la necessità di investire in maniera consistente. In palio, obiettivi come la cura per patologie mortali, la creazione e lo sviluppo dei vaccini per stroncare la diffusione delle malattie, e un generale miglioramento della salute delle persone.

 

Ricerca medica in Italia: alcune statistiche

Medical ResearchImpossibile trattare un argomento come quello della ricerca medica senza delle basi statistiche di riferimento. Ebbene, i numeri italiani raccontano di un generico settore, quello della ricerca scientifica, che non sa ancora stare al passo.

Il nostro Paese, infatti, è al 27esimo posto tra quelli che spendono di più in ricerca in percentuale sul prodotto interno lordo, statistica che esclude le spese per la difesa, decisamente avulse da un calcolo di questo tipo.

L’Italia, stando alle cifre, al luglio 2018 spendeva l’1,3% del PIL nazionale per la ricerca scientifica. Lo ha detto l’Anvur, Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca, in un rapporto che risale allo scorso anno. Il quadro generale vede l’Italia ancora molto al di sotto dell’obiettivo europeo del 2020, quando gli Stati UE, secondo i progetti, dovranno raggiungere il 3%.

A queste statistiche vanno necessariamente affiancati dati che confortano una situazione altrimenti piuttosto desolante. Nel periodo 1996-2015, infatti, secondo una ricerca presentata da European House-Ambrosetti, il nostro Paese è risultato il settimo al mondo per numero di pubblicazioni scientifiche realizzate in ambito medico, conquistando addirittura il primo posto mondiale per numero di pubblicazioni per ricercatore e per numero di citazioni per ricercatore.

 

Medical research, formazione sull’argomento

Progredire, per un Paese che ha fatto per anni del sistema sanitario un vero fiore all’occhiello, è indispensabile per rimanere al passo con chi negli ultimi decenni ha investito in maniera ingente su un settore, quello della ricerca medica, dalla capitale importanza. Compiere degli studi di questo genere presuppone una formazione accademica e professionale di elevato livello.

Questa può essere fornita dal Master in Pharma Medical Affairs che la Business School Alma Laboris ha pensato per tutte quelle figure professionali impiegate nel campo della medical research. I corsi conferiscono una significativa importanza all’argomento ricerca medica in tutti i moduli didattici che verranno illustrati da una Faculty eterogenea, formata da professionisti di questo ambito.

Al termine delle lezioni il partecipante avrà acquisito le conoscenze aggiornate e le competenze necessarie per svolgere al meglio le proprie attività quotidiane nel campo della medical research. Il costo del Master prevede agevolazioni per iscrizione anticipata.

 

Master Pharma Medical Affairs: la Direzione Medica (in Aula oppure Online)

Ruoli, Responsabilità, Competenze e Comunicazione nella Direzione Medica.

 

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.