Master Medical Affairs

Master in Pharma Medical Affairs

LA SCIENZA NELLA DIREZIONE MEDICA  DELL’INDUSTRIA FARMACEUTICA
Edizione Novembre 2019:
Milano e Roma

Finalità ed Obiettivi

Nell’ambito dell’evoluzione dell’organizzazione del mondo dell’Industria Farmaceutica, il Medical Affairs (ovvero la Direzione Medica) sta acquisendo un ruolo sempre più strategico nel contesto della governance dei processi: da funzione di mero supporto scientifico ad Area Complessa caratterizzata dalla responsabilità di collegare ricerca, sviluppo clinico, pubblicazioni scientifiche, formazione medica e diversi altri servizi medici.
L’interesse del Settore Farmaceutico verso i profili medici con una preparazione scientifica focalizzata ai bisogni del paziente e/o verso i profili scientifici di elevato background (PharmaD, PhD, esperienza nella ricerca scientica, etc.) si è intensificato sempre più negli anni proprio perchè la necessità di un dialogo scientifico più aperto con gli “Health Care Professional” (HCP) non è mai stata così importante; le voci dei Pazienti sono più forti e più incisive che mai; i Soggetti pagatori e le Istituzioni richiedono più prove focalizzate sul mondo reale e sul Paziente.

Durante il percorso accademico del Medico o del Laureato Scientifico si evidenzia la scarsa conoscenza delle opportunità lavorative nel Comparto Farmaceutico, che sempre più si conferma come un motore di crescita fondamentale per l’Italia e l’Europa: per il Medico o il Laureato Scientifico lavorare in Azienda è una vera e propria scelta, al pari di esercitare la professione secondo l’iter ‘classico’ successivo alla laurea o alla specializzazione.

I Medici e i Laureati Scientifici hanno in Azienda, a differenza di quanto accade nel settore Clinico/Ospedaliero/Accademico, la possibilità di cimentarsi in un contesto globale e stimolante, dove la valorizzazione della diversity diventa un patrimonio comune per l’Azienda e per i suoi Dipendenti.

Non viene infatti dispersa la componente scientifica: nelle Imprese Farmaceutiche si tratta semplicemente di una modalità differente di curare i pazienti, in quanto non si punta al bene del singolo ma della collettività e molti Medici o Laureati Scientifici apprezzano la possibilità di poter lavorare nel mondo della ricerca scientifica e della divulgazione, in un contesto strutturato.

L’intensa preparazione scientifica frutto di tanti anni di studio non basta, però, per fare carriera nel Medical Affairs (o Direzione Medica): sono infatti necessarie specifiche competenze di ruolo richieste per il settore farmaceutico, un forte orientamento al lavoro di squadra, ottime capacità comunicative.

Il Master di Alta Formazione “Pharma Medical Affairs: la Scienza nella Direzione Medica dell’Industria Farmaceutica” permette di riassumere gli anni di esperienza dei Formatori in giorni di formazione per i discenti per trasferire una visione d’insieme che permetta di analizzare il contesto, di saper fare le domande giuste per trovare le soluzioni adeguate e di sviluppare le competenze che servono per raggiungerle.
 











Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.