Stage Post Master - Carriere e Formazione

Placement: Supporto allo Sviluppo di Carriera

 

Area Riservata Cooming Job


 

Alma Laboris è consapevole di costituire, per i Partecipanti che hanno riposto fiducia nell'operato della Business School, un punto di riferimento anche per il Placement che può derivare dal Master, nelle sue diverse finalità (per esempio: rendere più spendibile il proprio profilo, approcciarsi concretamente al mondo del lavoro, riqualificare il proprio percorso di carriera nel tentativo di una migliore collocazione professionale e/o di una ricollocazione, ampliare semplicemente il network di contatti, etc.).

La Business School dedica così adeguato Supporto allo Sviluppo di Carriera dei Partecipanti, nel tentativo di dare continuità e sviluppo all'esperienza formativa vissuta in aula e contribuire alla spendibilità del nuovo bagaglio curriculare, se necessario.

Per coloro che desiderino ricevere il Supporto allo Sviluppo di Carriera ALMA LABORIS ha istituito

ovvero la Divisione Placement, che ha l’obiettivo di svolgere (in maniera totalmente gratuita) un complesso di attività volte a supportare il/la Partecipante nella spendibilità curriculare.

Le attività della Divisione Placement si caratterizzano per il taglio individuale delle azioni intraprese: i Profili dei Partecipanti ai Master sono infatti peculiari per età, esperienza, background, esigenze, aspettative, etc. ed è dunque fondamentale un approccio "sartoriale " alla spendibilità di ciascuno.

Per ottimizzare l’impegno e tentare di conseguire quanto prefissato, è dunque necessario tener conto di tali peculiarità, differenziando le modalità di approccio alle Aziende e le metodologie di supporto alla crescita Professionale.

La Divisione Placement è autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a svolgere attività di Ricerca, Selezione e supporto alla Ricollocazione Professionale con provvedimento MLPS n.39 R.U. 6900/16 e 6901/16: ciò in quanto tutti i Professionisti che operano nella Divisione Placement hanno conseguito importanti e comprovate esperienze nell'ambito del supporto alla Ricollocazione professionale, della Consulenza di carriera, della Ricerca di opportunità lavorative.

 

Professionisti formati da esperienze nei processi di Selezione e Valutazione del personale, nella gestione dei processi formativi per lo sviluppo di competenze manageriali, trasversali e relazionali, e con specifiche competenze anche sull'Orientamento all'ideazione di nuove attività trasversali.

I Professionisti del COOMING JOB, nella loro fondamentale attività, operano in maniera organica all’ interno della Business School, curando e gestendo così, quotidianamente, i legami con Referenti Aziendali ed Istituzionali.

Tale aspetto peculiare consente alla Divisione Placement di effettuare un'analisi sia del "mercato" territoriale che del "mercato” nazionale ed internazionale, e di essere costantemente aggiornata sulla legislazione in materia di lavoro, per un supporto adeguato ai tempi ed uno sguardo sempre aggiornato sul contesto socio-economico e sul sistema delle Professioni.

La Divisione Placement svolge le seguenti attività, in relazione alle caratteristiche di ciascun Partecipante:


1. Promozione funzionale dei Profili alle Aziende

2. Career Coaching Individuale

3. Accesso al Portale "Network”

 

1. PROMOZIONE FUNZIONALE DEI PROFILI ALLE AZIENDE PARTNER


 

La continua evoluzione della normativa giuslavoristica, l’alta qualifica dei Profili in uscita dai Master e la persistente volontà di favorire il contatto con il tessuto imprenditoriale, caratterizzano la costante promozione dei Profili medesimi alle Aziende del Network.

Al riguardo, il COOMING JOB di Alma Laboris sollecita costantemente l’interesse delle Aziende a valutare (compatibilmente alle esigenze temporali ed alle necessità organizzative interne) la possibilità di accogliere i Partecipanti, attraverso svariate opportunità di ingresso e di eventuale inserimento.

Tali opportunità vengono vagliate dalle Aziende (ove si rinvenga la loro disponibilità) anche sulla base delle specifiche skills dei Partecipanti e della relativa seniority: così, alle tradizionali forme di possibile inserimento aziendale (quali, per esempio, Tirocinio, Apprendistato, Tempo Indeterminato, Co.Co.Co., Partita Iva, etc) si affiancano forme alternative di ingresso molto interessanti, che possono contribuire in maniera determinante e concreta al processo di crescita “sul campo” dei Partecipanti.

In particolare, sempre più diffusi sono:

  • il Training Curriculare, ovvero esperienza di almeno 3 mesi in Azienda, con applicazione delle nozioni apprese in aula, di regola da svolgere in concomitanza al Master;
  • il Project Work, ovvero la gestione di un progetto specifico assegnato dall’Azienda, in concomitanza al Master, da sviluppare in autonomia o in Team e, previo contatto costante con i Referenti Aziendali, da presentare al Management;

Il tentativo del COOMING JOB di Alma Laboris è dunque quello di favorire il “matching” tra Aziende e Partecipanti, mediante l’individuazione e l’eventuale proposizione di strumenti d’ingresso peculiari, che rispecchino al tempo stesso il fabbisogno aziendale e la portata curriculare di ciascun Partecipante interessato allo Sviluppo di Carriera.

 

 

2. CAREER COACHING INDIVIDUALE


 

In contemporanea alla Promozione Funzionale dei Profili alle Aziende Partner, il COOMING JOB di Alma Laboris eroga una complessa attività di Career Coaching individuale (sempre gratuita), consistente in un complesso di azioni che tendono all’Orientamento lavorativo del Partecipante, nell’ottica della collocazione-ricollocazione- riqualificazione professionale, ovvero a "ricostruire" il Profilo del/la Partecipante, attraverso una accurata disamina dei punti di forza e delle reali potenzialità.

Il processo di Career Coaching viene somministrato già durante la fase d’aula, previa valutazione del fabbisogno occupazionale dei Partecipanti: l’erogazione del servizio, la sua ampiezza e la messa in

atto delle singole attività in cui lo stesso è strutturato, dipendono così dalla seniority dei Partecipanti e dalle caratteristiche curriculari/motivazionali di ciascuno, nel tentativo di proporre il supporto consulenziale più confacente alle esigenze ed alle necessità dei diversi Profili.

Il Career Coaching si compone delle seguenti attività, declinate alla stregua dei Profili:

  1. Redazione e/o rielaborazione del Curriculum Vitae e della Cover Letter;
  2. Confronti finalizzati a comprendere al meglio le dinamiche dei colloqui di selezione;
  3. Sessioni di training per apprendere le più attuali tecniche di autospendibilità:
  4. Test di valutazione ed autovalutazione delle Competenze;
  5. Colloquio individuale e ricostruzione del Profilo;
  6. Creazione di un target di contatti di aziende cui inviare il curriculum vitae;

 

Redazione e/o rielaborazione del Curriculum Vitae e degli strumenti di presentazione alle Aziende

Gli Esperti di COOMING JOB forniscono ai Partecipanti una serie di importanti suggerimenti per l’ottimale redazione del Curriculum Vitae e della relativa Cover Letter, in modo tale da valorizzare al massimo il Profilo in funzione della posizione per cui si propone la candidatura: Il Curriculum e la Cover, elaborati così sulla base delle esigenze dei Partecipanti, potranno essere revisionati (se necessario) nei punti chiave;

Confronti finalizzati a comprendere al meglio le dinamiche dei colloqui di selezione

Al fine di valorizzare ogni opportunità di lavoro e/o sviluppo di carriera, COOMING JOB prevede la realizzazione di confronti in cui si procede alla simulazione colloquio di lavoro, si forniscono consigli e suggerimenti pratici per affrontare le selezioni, si condividono le principali modalità di selezione attualmente usate dai recruiters, feedback sull’incontro, etc;

Sessioni di training per apprendere le più attuali forme contrattuali e tecniche di autospendibilità

L’evoluzione del mercato del lavoro, e di conseguenza le forme contrattuali e le tecniche più attuali per la promozione del proprio Profilo, vengono esaminate e condivise in sessioni con Esperti del settore, che hanno il compito di contribuire a delineare il quadro d’azione dei Partecipanti;

Test di valutazione ed autovalutazione Competenze

Test specifici atti a far emergere nuove attitudini, attraverso il “Bilancio delle competenze”, l’insieme di azioni che hanno l’obiettivo di consentire ai Partecipanti di analizzare le proprie competenze professionali e personali, le proprie attitudini e motivazioni: attraverso la ricostruzione, il riconoscimento e la validazione delle competenze si perviene a una Risorsa effettivamente spendibile sul mercato del lavoro e/o trasferibile in altri contesti lavorativi;

Colloquio individuale e ricostruzione del profilo

Colloquio individuale, finalizzato a far emergere interessi, caratteristiche ed attitudini per costruire un piano di azione professionale coerente e realizzabile: si provvede dunque a ricostruire, o a confermare, l’ambito professionale coerente con le attitudini palesate dal Partecipante anche nelle eventuali altre fasi, per individuare e suggerire eventuali sbocchi occupazionali in linea con il profilo.

Creazione di un target di contatti di aziende

Sulla scorta delle informazioni tratte dai Test e dal Colloquio individuale, viene fornito al Partecipante un novero di contatti aziendali, che gli consentiranno di proporre la propria nuova professionalità e/o per reperire nuove occasioni di collocazione / ricollocazione.

 

 

3. ACCESSO AL PORTALE "NETWORK"


 

In ogni caso, tutti i Partecipanti possono accedere liberamente, ed anche dopo la conclusione del Master, all’esclusivo Portale “NETWORK che COOMING JOB di Alma Laboris ha ideato e sviluppato al duplice scopo di consentire ai Partecipanti di aggiornare costantemente nel tempo il proprio profilo curriculare e monitorare, al contempo, le opportunità di lavoro che le Aziende Partners periodicamente inseriscono, per proporre in autonomia la propria candidatura.

I Partecipanti vengono anzitutto inseriti nel “Database Curriculare”, in cui sono annoverati i Profili di quanti abbiano seguito i percorsi formativi: non di rado, infatti, le Aziende Partners e le altre Istituzioni pubbliche e private con cui ALMA LABORIS intesse rapporti di collaborazione mostrano interesse, sulla base del rapporto di fiducia col tempo instauratosi, alle figure professionali in uscita dai Master e dunque già formate, da valutare e contattare direttamente nel caso in cui vi siano posizioni aperte.

In questa maniera, il/la Partecipante sarà parte attiva del network aziendale che si è sviluppato negli anni, avendo la possibilità di:

  • Gestire direttamente, la propria pagina personale per evidenziare, volta per volta, le nuove conoscenze e/o competenze che si ritengono possano far accrescere la spendibilità del profilo professionale e renderlo più “appetibile”, allorquando le Aziende Partners richiedano direttamente ad ALMA LABORIS figure manageriali per un eventuale inserimento di più alto livello;
  • Aggiornare ed evidenziare le proprie caratteristiche peculiari, con l’inserimento di Video presentazioni, Esperienze professionali, Articoli e Pubblicazioni curate nel tempo, etc;
  • Affinare il proprio profilo, integrando le informazioni inserite nel Curriculum Vitae con l'indicazione di alcuni parametri utili a rappresentare eventuali attitudini, aspirazioni e/o propensioni
  • Definire in maniera dettagliata l'ambito della propria spendibilità, favorendo la ricerca delle Aziende Partners (cd. "MATCHING") allorquando si palesasse la necessità di consultare il database di ALMA LABORIS;
  • Consultare le inserzioni che sono pubblicate dalle Aziende Partners e dalla Divisione Placement di ALMA LABORIS, e valutare l'eventuale interesse a proporre la propria candidatura, se interessato/a;


 


Di seguito, alcune tra le Aziende Partner:

    Iscriviti alla Newsletter

    Si prega di digitare Nome e Cognome.
    Si prega di inserire una Email.
    Acconsento

    Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Cookie Policy.