Diversity management

Diversity management, perché è importante questo valore

Nel corso degli ultimi anni, le aziende hanno imparato una cosa fondamentale, che fino a qualche anno fa, probabilmente, rappresentava una nicchia nel pensiero di tantissimi manager.

La diversità sul posto di lavoro è un concetto strategico per le organizzazioni che popolano l’attuale contesto professionale. La varietà delle differenze tra gli individui in un'organizzazione, che non include solo il modo in cui gli individui si identificano, ma anche il modo in cui gli altri li percepiscono, diventa un aspetto da gestire, tanto che il diversity management viene considerato una vera e propria disciplina. Ecco perché è importante. Diversity Management

Perché è importante il diversity management nel 2021

Diversity management, gestione della diversità, come un patrimonio da preservare, una risorsa da sfruttare, un vantaggio per l’azienda, un’arma da utilizzare per il vantaggio competitivo. Per un'organizzazione che cerca di coltivare un luogo di lavoro più diversificato e inclusivo, è importante capire cosa essa costituisce.

Partiamo dunque dal fatto che il primo punto per cui è importante adottare politiche di diversity management nel 2021 scaturisce dal fatto che quando parliamo di diversità comprendiamo diversità di razza, sesso, gruppi etnici, età, religione, orientamento sessuale, stato civile, ma anche tantissime altre differenze derivanti dalla vita delle persone, dal loro percorso formativo, e dalle loro esperienze.

I benefici del diversity management si vedono già dalla fase di recruiting. Un’azienda che si impegna a reclutare una forza lavoro diversificata ha la possibilità di attingere da un pool di candidati molto più ampio, e dunque di trovare candidati più qualificati e ridurre il tempo necessario per coprire le posizioni vacanti, con diversi pool di talenti.

Diversity management per le aziende italiane, i vantaggi che porta

Avere una forza lavoro diversificata con dipendenti che parlano diverse lingue, provengono da diverse culture, può essere molto utile per le realtà che intendono espandere la propria rete commerciale in un altro Paese o consolidare la propria posizione nei mercati internazionali, nazionali, regionali e locali.

Si tratta del risultato ideale che una realtà che annovera risorse molto differenti tra loro può ottenere in tal senso applicando politiche di diversity management: dipendenti provenienti da ambienti diversi forniscono alle organizzazioni nuove idee e prospettive creative basate sulle loro esperienze culturali. Non è da trascurare, inoltre, il rapporto con la clientela, che potrebbe trarre maggiore soddisfazione da un dialogo con persone molto diverse tra loro, proprio in base al fatto che queste possano dare punti di vista differenti sulla stessa questione.

 

Image
Image
Image

Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.