Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Selezione del personale

Selezione del personale: cos’è, tecniche efficaci

Un compito di grande importanza, probabilmente quello per cui sono state spiccatamente pensate le figure di responsabile delle risorse umane, ma anche di HR Generalist e HR Specialist. La selezione del personale è un processo delicato, dal quale dipende la scelta di chi sarà il lavoratore che entrerà a far parte del business dell’azienda. Alla base di questo lavoro vi sono alcune tecniche che potremmo considerare più efficaci di altre.

 

Cos’è la selezione del personale? Definizione e significato

Selezione del personalePrima di tutto, va data una definizione di un concetto che, altrimenti, potrebbe sembrare piuttosto astratto. La selezione del personale è essenzialmente una serie di procedure atte a stabilire l’idoneità di una persona a svolgere una determinata attività produttiva.

Si tratta di una locuzione che indica le modalità di selezione delle persone da assumere per una determinata posizione lavorativa. Il termine selezione del personale, che si riferisce tanto a un ambito privato quanto ad enti pubblici, e in inglese può essere tradotto con ‘recruiting’ o ‘recruitment’, rappresenta anche le attività di reperimento e inserimento della risorsa umana nell’organizzazione.

Selezione del personale, come funziona

Come funziona la selezione del personale? Si tratta di un processo composto da varie fasi, e che spesso viene confuso con le fasi di produzione delle proposte di lavoro e di inserimento del personale lavorativo, che invece sono l’una precedente e l’altra successiva alla vera e propria fase di selezione.

La selezione del personale segue la pubblicazione di offerte da parte di chi è incaricato alla ricerca delle risorse umane da inserire, e che consiste innanzitutto nella raccolta delle candidature potenzialmente interessanti. I criteri che giudicano una candidatura migliore rispetto a un’altra vengono definiti precedentemente, quando si traccia la figura del candidato ideale.

Successivamente, vi è la vera e propria valutazione delle candidature pervenute. Qui si opera in vari modi: tramite raccolta di informazioni sui candidati, predizioni dei loro comportamenti futuri, ma anche produzione di informazioni sui comportamenti previsti dei candidati. Si tratta di una fase molto importante, nella quale viene effettuato lo screening dei curriculum vitae pervenuti, nonché il primo colloquio telefonico e il conseguente colloquio in sede.

 

Master Gestione, Sviluppo ed Amministrazione delle Risorse Umane

Il Personale a 360°, Selezione, Valutazione, Training, Contrattualistica, Busta Paga.

 

Selezione del personale: alcune tecniche

Innanzitutto, un buon selezionatore del personale dev’essere un buon ascoltatore. Lasciar parlare il candidato può sicuramente essere una buona mossa per conoscere quanto più possibile di lui. Inoltre, è molto importante essersi precedentemente preparati sul profilo del candidato che si avrà di fronte: ciò contribuirà a creare un clima professionale e di fiducia, nel quale chi si presenta di fronte al responsabile della selezione è maggiormente portato a dire la verità.

È bene tenere a mente di evitare di fare domande non troppo dirette, di modo che il candidato si esprima, e di scandagliare ogni aspetto che vi interessa: è questo il momento in cui conoscere la persona che si ha di fronte, seppur a grandi linee. Inoltre, un altro valido consiglio è quello di evitare di manifestare un giudizio immediato sul candidato, evitando di lasciar trasparire opinioni o critiche. Anche qui, si tratta di un suggerimento per permettere all’altra persona di lasciar trasparire la propria personalità.

Esistono alcune tecniche classiche che permettono di effettuare al meglio una buona selezione del personale da inserire in azienda. Queste tengono conto del fatto che in un’operazione di questo tipo entrano in gioco vari fattori di carattere emotivo e cognitivo dalla notevole rilevanza. Ad esempio, all’intervista individuale è opportuno accompagnare un’intervista situazionale, nella quale si chiede al candidato di descrivere come si potrebbe comportare svolgendo una determinata mansione o di fronte a una situazione particolare. In questa fase può essere molto utile sottoporre chi si ha di fronte a una serie di prove pratiche, relativi alla mansione che il candidato dovrà svolgere o incentrati sulle sue conoscenze, o anche test psicometrici.

A fronte di una serie di tecniche piuttosto tradizionali, esistono altri metodi meno classici per una buona selezione del personale. Ad esempio, quella della gamification, per la quale il candidato deve partecipare un gioco, o risolvere un enigma, al fine di superare una prova; si tratta di un metodo usato per verificare le motivazioni di chi si ha di fronte. Un altro metodo è quello del recruiting nascosto, in cui si valutano le capacità effettive e potenziali del candidato senza che esso sappia che sia in corso una valutazione. 

Selezione del personale: la formazione adatta

La selezione del personale consiste dunque in una serie di attività la cui rilevanza è cruciale per l’azienda, proprio perché consente di scegliere i lavoratori che faranno parte dell’organizzazione. Per operare al meglio in questo settore, occorre senza dubbio poter annoverare una formazione di buon livello sull’argomento.

Un esempio è sicuramente il Master in Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane della Business School Alma Laboris. Un apposito modulo contenuto all’interno del programma didattico, che verrà illustrato da una Faculty formata da professionisti del settore risorse umane, è interamente dedicato alla selezione del personale, di cui vengono illustrate le tecniche, fasi e strumenti utili per ricoprire al meglio figure professionali in questo ambito. Il costo del Master prevede agevolazioni in caso di iscrizione anticipata del partecipante.

 

Master Gestione, Sviluppo ed Amministrazione delle Risorse Umane

Il Personale a 360°, Selezione, Valutazione, Training, Contrattualistica, Busta Paga.

 

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.