Cosa conviene fare dopo la laurea in Farmacia?

Cosa conviene fare dopo la laurea in Farmacia?

Il mondo del lavoro di oggi è caratterizzato dalla continua ricerca della creazione di valore. L’opzione di frequentare un percorso di Alta Formazione nel marketing farmaceutico è ideale per il laureato che voglia qualificarsi al meglio nel mondo del lavoro.

Uno dei corsi di laurea preferiti dagli studenti che si approcciano per la prima volta al mondo universitario è senza dubbio quello in Farmacia, un percorso di studi che, con questa denominazione, ha una durata quinquennale, ed è compreso nell’offerta formativa di diverse università italiane. Un indirizzo piuttosto complesso, ma che prevede diversi sbocchi lavorativi. Il neolaureato, come per diverse altre facoltà, può scegliere di terminare i propri studi, o di proseguire con un percorso di alta formazione finalizzato alla massima specializzazione nel mondo del lavoro. Dunque, cosa conviene fare dopo la laurea in Farmacia?

 

Laurea in Farmacia, cosa si studia in questo corso

Cosa conviene fare dopo la laurea in Farmacia?Il corso di laurea, come detto, ha la durata di cinque anni. In questo lasso di tempo, si può dire che lo studente di Farmacia affronta diverse sfaccettature dello studio della disciplina, e che in uno stesso percorso siano compresi diversi indirizzi, molte materie, per un panorama, in generale, piuttosto vasto.

Sebbene tutti possano iscriversi a questo corso, sono leggermente avvantaggiati gli studenti che, nel corso della propria formazione presso un liceo scientifico, un istituto professionale dedicato, o comunque altri istituti in cui hanno una certa importanza le materie scientifiche, hanno acquisito le competenze e conoscenze di base per affrontare il mondo universitario.

In tutti i corsi di laurea in Farmacia, i primi anni sono dedicati, come è d’altronde giusto e logico, alla trasmissione delle basi della disciplina. Lo studente si troverà a sostenere esami di matematica, fisica, chimica e biologia, che lo prepareranno allo studio di materie più pratiche, e maggiormente improntate a quanto farà nel mondo del lavoro.

Cosa posso fare con la laurea in Farmacia? Sbocchi lavorativi

Sono numerosi gli sbocchi lavorativi a cui un laureato in Farmacia può accedere dopo aver terminato il suo percorso di studi. L’opzione di svolgere l’attività di farmacista è solo una tra quelle che può contemplare al termine del corso di laurea.

Le aziende farmaceutiche sono infatti alla continua ricerca di professionisti altamente qualificati nella disciplina. Le posizioni lavorative da ricoprire sono tante, e coinvolgono la ricerca nei laboratori, la direzione tecnica, ma anche il controllo della qualità dei processi aziendali alla base della produzione del farmaco.

Inoltre, lo stesso prodotto venduto dall’azienda è un focus su cui il lavoratore di oggi può puntare per distinguersi nel panorama occupazionale. Product manager e product specialist, infatti, sono tra le figure professionali maggiormente ricercate dalle aziende farmaceutiche, che non possono prescindere da una grande attenzione al prodotto finale e alla sua commercializzazione.

Laurea in Farmacia, cosa fare dopo? Il percorso di Alta Formazione ideale

La consistente pervasività che il marketing ha assunto nel mondo del lavoro di oggi interessa da vicino anche il settore farmaceutico. Tra le figure professionali che possono essere ricoperte dopo una laurea in Farmacia, rientrano infatti il marketing manager e il marketing director, figure orientate in tutto e per tutto alla creazione di valore per l’azienda e attorno al singolo prodotto.

Svolgere queste professioni, tuttavia, non è immediato: nonostante il corso di laurea in Farmacia sia molto valido, avere un percorso di Alta Formazione alle spalle è estremamente consigliato per incarnare al meglio la propria professionalità.

È per questo che la Business School Alma Laboris ha ideato il Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica. Un programma didattico interamente dedicato al miglior orientamento alla carriera del partecipante, tramite lezioni tenute da una faculty di professionisti qualificati nel settore farmaceutico, darà al professionista, o futuro tale, tutti gli strumenti necessari per eccellere nella propria vita lavorativa.

Tutti i Master di Alma Laboris, compreso quello in Marketing Farmaceutico, comprendono un Servizio Placement completamente gratuito, la cui attività va richiesta in sede di Colloquio di Orientamento/Selezione. Career Coaching, ma soprattutto la promozione del profilo professionale del partecipante all’interno di un Network di aziende e recruiter, fanno di questo percorso di Alta Formazione una valida opzione per una specializzazione di elevata caratura. Sono previste agevolazioni per iscrizione anticipata al Master.

 

Hai mai pensato di fare Carriera nel Settore Farmaceutico?

Master Management e Marketing dell'Industria Farmaceutica


banner_vademecum.png
Image
Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio

POTREBBE INTERESSARTI


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.