Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Marketing strategico

Marketing strategico, cos’è: definizione ed esempi

Una fase imprescindibile della creazione di un piano marketing è quella prettamente dedicata alle strategie e alla pianificazione a lungo termine degli obiettivi e di come raggiungerli.

 

Cos’è il marketing strategico? Definizione delle caratteristiche

Un concetto che troppo spesso viene pensato come astratto e privo di una sostanza dalle caratteristiche precisamente delineate. Appare fondamentale dunque, prima di tutto, dare una definizione dell’espressione marketing strategico.

Si tratta di una serie di tecniche di marketing che permettono di pianificare le attività di un’azienda nel lungo periodo. Esso rappresenta il processo con il quale l’impresa determina la strategia competitiva più adatta per conseguire i propri obiettivi in un termine di media/lunga durata.

Alla base delle attività di marketing strategico c’è sempre una approfondita, sistematica e continuativa analisi dei bisogni che esprime il mercato. È una fase il cui contesto è prettamente ‘preliminare’, che consiste nell’individuazione della fetta di mercato da servire, dei prodotti già presenti al suo interno, dei segmenti già esistenti e di quelli potenziali. Le operazioni di marketing strategico consentono di scegliere la strategia di sviluppo più adatta in base alle risorse, alle competenze e alle potenzialità dell’impresa.

Hai mai pensato di fare Carriera nel Settore Farmaceutico?

Master Management e Marketing dell'Industria Farmaceutica (in Aula oppure Online)

Marketing strategico e operativo: differenza principale

Marketing strategicoUn modo per comprendere al meglio il marketing strategico è quello di interfacciarsi anche con il suo naturale ‘alter-ego’, il marketing operativo. Esiste una differenza principale insita nella sostanza di queste due sfere del marketing mix: mentre il marketing strategico si riferisce, appunto, alla strategia, al marketing operativo sono destinate le operazioni che fanno parte della tattica.

Nonostante nel parlare comune le parole ‘strategia’ e ‘tattica’ vengano spesso impropriamente utilizzate come sinonimi, potremmo dire che esse si trovino a poli opposti. Mentre la strategia consiste in una pianificazione a lungo termine degli obiettivi e dei risultati da raggiungere, la tattica è l’esecuzione del piano, e riguarda il modo in cui si intende raggiungere obiettivi e risultati.

Il marketing strategico, dunque, si occupa di una visione d’insieme del business, mentre quello operativo consiste nell’insieme di azioni che realizzano in pratica quanto detto nella fase strategica.

Marketing strategico, esempi di attività

Le attività di marketing strategico, come detto, sono parte integrante del piano marketing di qualsiasi azienda. Mettere a punto una strategia vincente è condizione imprescindibile per il successo di un’organizzazione, di qualsiasi tipo essa sia.

Nella pianificazione strategica va innanzitutto fatta un’analisi SWOT, ossia una matrice nella quale vengono inseriti i punti di forza e debolezza dell’azienda, ma anche i rischi e le opportunità che il mercato presenta. Successivamente, vanno fissati gli obiettivi che si intende raggiungere; questi devono essere precisi, raggiungibili, misurabili, realistici e misurabili nel tempo. Va poi scelto, tramite attività di segmentazione, il target di riferimento da servire. Infine, occorre stimare il budget a disposizione.

Marketing farmaceutico strategico: formazione sull’argomento

Uno dei settori nel quale il marketing strategico appare di importanza fondamentale è quello farmaceutico. Conoscere bene i bisogni che esprime il mercato, ma soprattutto analizzare la concorrenza, in un settore dove la notorietà del nome del brand risulta molto rilevante, e dove il prodotto corre il rischio di andare incontro a una certa standardizzazione.

Un ambito di questo tipo impone che le figure professionali impiegate nelle attività di marketing strategico siano in possesso di una formazione di elevato spessore. Un esperto di marketing farmaceutico deve infatti possedere delle competenze che possono essere sviluppate solo con l’acquisizione di conoscenze sempre aggiornate, ingredienti fondamentali per formare un professionista di alto livello.

A tal proposito una Faculty formata da professionisti come quella del Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica della Business School Alma Laboris si propone di fornire al partecipante tutti gli strumenti necessari per ricoprire al meglio ruoli come quello del Marketing Manager e del Marketing Director in ambito farmaceutico.

Uno dei moduli didattici è dedicato al marketing strategico, analizzandone le dinamiche tramite l’applicazione di nozioni teoriche ad opportuni casi pratici. Il costo del Master prevede agevolazioni per chi decide di sottoscrivere un’iscrizione anticipata ai corsi.

Hai mai pensato di fare Carriera nel Settore Farmaceutico?

Master Management e Marketing dell'Industria Farmaceutica (in Aula oppure Online)

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.