Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Industria farmaceutica

Industria farmaceutica, Pfizer acquisisce Medivation per 14 miliardi di dollari

Il gruppo farmaceutico americano Pfizer si espande conquistando per 14 miliardi di dollari Medivation, azienda californiana di biotecnologie e produttore, in particolare, di farmaci anticancro. Medivation è infatti focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione di piccole molecole per terapie oncologiche e produce il farmaco per il tumore alla prostata Xtandi che, secondo gli analisti, potrebbe generare 1,33 miliardi di dollari di ricavi annui entro il 2020.

 

Con un'offerta in contanti di 81,50 dollari per azione il gruppo americano ha completato la fusione con la società californiana che si occupa di sviluppo e commercializzazione di molecole per terapie oncologiche. Il medicinale di Medivation, lo Xtandi, da solo genera circa $2 miliardi in vendite ogni anno e ha il potenziale per raddoppiare la sua performance, secondo gli analisti.

La Pfizer ha dichiarato di aspettarsi un aumento dei profitti nel 2017 e che questa operazione non dovrebbe influenzare la guidance per il 2016. Pfizer prevede di finanziare l’operazione con le sue disponibilità di cassa.

L’operazione, anticipata dal Financial Times, “rafforzerà il business Innovative Health di Pfizer e accelererà il suo percorso verso una posizione di leadership nell’oncologia, una delle aree chiave su cui ci stiamo concentrando”, ha spiegato Ian Read, amministratore delegato e presidente di Pfizer.

La società ha reso noto che si attende di completare l’acquisizione nel terzo o quarto trimestre del 2016. “L’acquisizione di Medivation è destinata ad accelerare immediatamente la crescita dei ricavi e degli utili di Pfizer”.

Medivation rappresenta per Pfizer l’operazione più grande dopo l’acquisto l’anno scorso di Hospira per 17 miliardi di dollari. La mega multinazionale sta cercando di espandere la sua linea di medicinali oncologici. Lo Xtandi darebbe alla casa farmaceutica di New York un farmaco leader nella cura nel carcinoma della prostata, affiancandosi al farmaco Ibrance utilizzato invece nel trattamento del cancro al seno.

Anche i farmaci di Medivation in via di sviluppo integreranno il catalogo medicinali di Pfizer, dando la possibilità di combinare agenti tumorali con le cosiddette immunoterapie, che implementano il sistema immunitario nella lotta contro il cancro.

 

Hai mai pensato di fare Carriera nel Settore Farmaceutico?

Scopri come la Business School ti qualifica nel mondo del lavoro.

 

 

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.