farmaci antidiabetici

Farmacia: nuove regole per la dispensazione dei farmaci antidiabetici

Una nuova disposizione introdotta dall’Agenzia italiana del Farmaco (Aifa), tramite la Nota 100, autorizza i medici di medicina generale e gli specialisti, a prescrivere alcuni farmaci antidiabetici, investendo le farmacie di nuove responsabilità a causa dell’erogazione e la distribuzione degli stessi.

La disposizione, introdotta il 26/02/2022, invita la figura del farmacista ad adottare nuovi comportamenti nei confronti delle ricette emesse successivamente a quella data. Vediamo nel dettaglio cosa indica questa disposizione e quali sono, in concreto, le nuove regole per la dispensazione dei farmaci antidiabetici. "nuove

I farmaci antidiabetici inclusi nella Nota 100

I farmaci inclusi nella Nota 100 appartengono a quattro classi:

  • Inibitori SGLT2: canagliflozin – dapagliflozin – empagliflozin – ertugliflozin;
  • Agonisti recettoriali GLP1: dulaglutide – exenatide – exenatide LAR – liraglutide – lixisenatide -semaglutide orale – semaglutide sottocutanea;
  • Inibitori DPP4: alogliptin – linagliptin – saxagliptin – sitagliptin – vildagliptin;
  • Associazioni precostituite: canagliflozin/metformina – dapagliflozin/metformina – empagliflozin/metformina – empagliflozin/linagliptin – ertugliflozin/metformina – saxagliptin/dapagliflozin – degludec/liraglutide – glargine/lixisenatide – alogliptin/metformina – alogliptin/pioglitazone – linagliptin/metformina – saxagliptin/metformina – sitagliptin/metformina – vildagliptin/metformina

I farmaci inclusi nella Nota 100

In riferimento a quanto introdotto dalla Nota 100, specificatamente ai farmaci elencati, la farmacia dovrà applicare le seguenti regole:

  1. Ricette dematerializzate e non redatte senza nota 100prima del 26.01.2022e spedite successivamente a tale data sono spendibili nei 30 giorni successivi dalla data di emissione, ovvero fino all’ultimo giorno utile di validità della prescrizione medesima come previsto dal quadro normativo vigente al 26 gennaio 2022 in cui non era richiesta alcuna nota.
  2. Ricette dematerializzate redatte dal 26.01.2022 senza nota 100qualora emesse dal Sistema TS, autorizzano il farmacista ad evadere la prescrizione con l’obbligo della ASL al pagamento della stessa.
  1. Ricette non dematerializzate redatte dal 26.01.2022 senza nota 100 sono in attesa di indicazioni Regionali, pertanto il farmacista è tenuto a indirizzare il paziente dal proprio medico prescrittore.
Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.