Spesa farmaceutica 2021

Spesa farmaceutica 2021, Iqvia: “Quella ospedaliera sfonderà il tetto per 2,13 miliardi”

La spesa farmaceutica per acquisti diretti (spesa ospedaliera) nel 2021 oltrepasserà nuovamente il tetto programmato per legge.

Il tetto di spesa per l’acquisto diretto di farmaci è stato fissato a 9,3 miliardi di euro, 1,3 miliardi in più rispetto al 2020. Lo rivela uno studio compiuto da IQVIA - il provider globale di dati, analisi, consulenza e tecnologie innovative in ambito sanitario e farmaceutico, effettuato in base ai consumi attuali e alle stime di chiusura dell’anno.

Una spesa che è aumentata anche grazie ai decreti firmati nel 2020, per affrontare la pandemia, che hanno aumentato il finanziamento complessivo della sanità e che hanno cambiato l’attribuzione delle percentuali di finanziamento dedicate agli acquisti diretti, che sono passate dal 6,69% al 7,65%.

Le parole di Sergio Liberatore, ad di IQVIA Italia, a “Quotidiano Sanità”: “Negli ultimi anni la pressante esigenza di garantire la sostenibilità economica del servizio sanitario nazionale ha portato all’attuazione di una serie di interventi che penalizzano l’industria farmaceutica in Italia. Nonostante l’aumento nel 2021 del tetto della spesa per acquisti diretti, la spesa farmaceutica rimane sotto-finanziata. È importante che questo tema torni a essere una priorità della politica. Ciò sarà essenziale, a maggior ragione, dopo questa crisi sanitaria quando ci sarà un bisogno ulteriore di farmaci innovativi. Diventa improprio fissare un tetto di spesa farmaceutica così basso quando si sa che verrà sfondato per oltre due miliardi di euro”.

 

Hai mai pensato di fare Carriera nel Settore Farmaceutico?

Master Management e Marketing dell'Industria Farmaceutica


Image

POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.