Privacy dati paziente

Fascicolo sanitario elettronico, Garante: "Il paziente sceglie dati da oscurare"

Il paziente ha diritto di scegliere quali dati oscurare nel Fascicolo Sanitario Elettronico. È questa la decisione del Garante Privacy a proposito della protezione dei dati personali dei cittadini.

Più che una ‘prima mossa’, in realtà, il Garante effettua una sottolineatura, e ribadisce come la normativa prevede già che l’interessato possa oscurare dati e documenti presenti nel fascicolo che saranno così accessibili solo dallo stesso e dal medico che li ha generati. Privacy dati paziente

Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è lo strumento attraverso il quale il cittadino può tracciare e consultare tutta la storia della propria vita sanitaria, condividendola con i professionisti sanitari per garantire un servizio più efficace ed efficiente. Le informazioni presenti nel Fascicolo del cittadino vengono fornite e gestite dalle singole regioni.

Il dibattito si è acceso a seguito del mancato rispetto della richiesta di oscuramento avanzata dai pazienti, che ha portato al sanzionamento da parte del Garante di due Aziende sanitarie, precisamente la Usl della Romagna e l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento.

Nel primo caso, l’Autorità la USL ha trasmesso ad un medico di famiglia il referto di una paziente che, al momento del ricovero per interruzione farmacologica della gravidanza, ne aveva richiesto l’oscuramento; il paziente aveva espresso la sua volontà mediante la compilazione di apposito modulo.

Nel secondo caso, invece, è stata notificata al Garante una violazione di dati personali per aver messo a disposizione ai medici di famiglia per errore 293 referti di 175 pazienti, tra cui 2 minorenni e alcune donne sottoposte ad interruzione di gravidanza; queste avevano esercitato il diritto di oscuramento nei confronti di tali documenti.

In entrambe le fattispecie, la violazione è risultata imputabile esclusivamente ad un errore del software, che non ha associato ai documenti la richiesta di oscuramento. Moniti per le Aziende sanitarie a trattare correttamente i dati dei pazienti, e a gestire in maniera appropriata questo genere di richieste, preziose per la salvaguardia della loro privacy.

 

Hai mai pensato di fare Carriera nel Settore Farmaceutico?

Master Management e Marketing dell'Industria Farmaceutica


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.