Medical writer, chi è e cosa fa nel suo lavoro

Medical writer, chi è e cosa fa nel suo lavoro

La comunicazione, e in particolar modo quella digital, ha ormai pervaso tutti i settori produttivi, interessato tutte le figure professionali, migliorato, in generale, ogni ambito del sapere e dell’economia.

Non è rimasto di certo immune il settore medico, né quello farmaceutico, sempre alla ricerca di nuovi modi per promuovere i prodotti e i servizi di questa industria, e costantemente proiettati alla creazione di nuove figure professionali.

Medical Writer

Tra queste rientra senza dubbio il medical writer, un professionista che dedica la propria attività alla comunicazione di informazioni mediche, scientifiche e sanitarie, inclusi rapporti di ricerca, informazioni sui consumatori (pazienti) e documenti normativi.

Chi è il medical writer: cosa fa, le mansioni che svolge

Un professionista del mondo della scrittura, che ha una comprensione adeguata dei termini e dei concetti medici, scientifici e sanitari e le capacità per tradurre tali informazioni in un’ampia varietà di formati. Un grande informatore, capace di comunicare in maniera chiara messaggi relativi all’ambito medico-farmaceutico, e realizzare una promozione efficace di prodotti e servizi relativi a questo settore.

Il medical writer è una figura professionale emergente, con cui si identifica il professionista che si occupa della redazione di contenuti scritti e attività finalizzate alla comunicazione scientifica, promozionale e di training, di un'azienda che opera nel farmaceutico e nel medico.

Il termine medical writing comprende diversi tipi di lavoro per i clienti nei media, nel governo e nell'industria, ma anche azioni di supporto alla pubblicazione dei dati scientifici nelle riviste internazionali e indicizzate. Un medical writer aiuta i medici a scrivere articoli di ricerca, monografie e recensioni su argomenti di varia natura.  

Come diventare medical writer: percorso ideale e requisiti

Per diventare un medical writer non c’è bisogno di conseguire una laurea in medicina, né un titolo di studio nelle discipline del farmaceutico. Si tratta, infatti, di un’ipotesi, questa, che chiama fuori potenziali ottimi professionisti. Esistono però alcuni requisiti fondamentali per chi lavora in questo ambito: capacità di scrittura, abilità comunicative, padronanza della lingua in cui si scrive, abilità di apprendimento rapido, curiosità, voglia di imparare, meticolosità e precisione.

Il medical writer è uno degli sbocchi occupazionali del Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris Business School. Un percorso il cui programma didattico pone particolare attenzione a questa tematica e a questa professione, a cui dedica spazio in moduli specifici e dedicati al massimo sviluppo della professionalità dei discenti. Agevolazioni per iscrizione anticipata.

 

 

Hai mai pensato di fare Carriera nel Settore Farmaceutico?

Master Management e Marketing dell'Industria Farmaceutica

 


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.