Federica Catapano

Master Farma, la dottoressa Federica Catapano: “Ho acquisito quanto non appreso all’università”

Uno degli scopi di un percorso di Alta Formazione è quello di sopperire alle lacune lasciate dalla formazione universitaria grazie alla trasmissione di competenze dal carattere pratico. È ciò che pensa la dottoressa Federica Catapano, discente del Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica di Alma Laboris Business School per l’edizione di Aprile 2023.

Abbiamo avuto il piacere di ascoltarne la voce.

Una breve presentazione di te e del tuo profilo professionale

Mi chiamo Federica, ho 24 anni e mi sono laureata a gennaio 2023 in chimica e tecnologia farmaceutiche. Durante il mio percorso di studi ho svolto un periodo di tirocinio in farmacia e un periodo di tesi sperimentale che ho trascorso all'estero. Queste due esperienze mi hanno dato modo di interfacciarmi con il mondo del lavoro da farmacista da un lato, e con il mondo della ricerca dall'altro. Tuttavia, il corso di studi non mi ha dato delle basi solide né per conoscere né per affrontare il mondo del lavoro in una azienda farmaceutica, motivo per il quale ho deciso ad Aprile 2023 di iscrivermi al master di marketing e management dell'industria farmaceutica di Alma Laboris per approfondire le mie conoscenze in questo ambito.

Che peso ha avuto il Master nel raggiungimento dei tuoi obiettivi professionali?

Il Master mi ha dato modo di vedere a 360 gradi l'azienda farmaceutica, conoscere i suoi settori e capirne le dinamiche. Dal punto di vista professionale mi è stato utile per capire non solo il tipo di lavoro di ogni dipartimento ma anche il tipo di figura che viene ricercata in ogni ambito e mi ha permesso in questo modo di capire a quale settore io sarei stata più affine. Nel mio caso gli affari regolatori hanno suscitato in me un grande interesse.

L’obiettivo principale di Alma Laboris è quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e lo sviluppo di carriera, mediante una formazione di taglio aziendale. Le conoscenze e competenze acquisite sono utili per la tua professionalità quotidiana?

Le conoscenze acquisite con il master si sono rivelate una buona base per la posizione lavorativa a cui aspiravo e per la quale sono stata assunta alla fine di questo percorso. In generale credo che, il taglio pratico delle lezioni e i lavori di gruppo che vengono assegnati man mano rendono molto bene l'idea di come si svolge il lavoro in azienda.

Qual è stata la tua esperienza con il Servizio Placement gratuito, se ne hai beneficiato?

Ho usufruito del servizio di placement che si è rivelato veramente di grande aiuto. La mia referente mi ha aiutato e supportato a sostenere diversi colloqui, dandomi consigli e feedback man mano. Fin dall'inizio mi sono state segnalate tantissime posizioni lavorative per le quali ho sostenuto molti colloqui con diverse aziende di rilievo. Fino ad arrivare al mio ultimo colloquio, sostenuto poche settimane fa con l'azienda Menarini di per la quale sono stata selezionata e per la quale ricopro oggi una posizione nella unit di Global Regulatory Affairs.

Quali sono i tuoi progetti futuri e i tuoi obiettivi?

I miei obiettivi e progetti futuri riguardano sicuramente la mia crescita a livello professionale e personale. Spero di poter acquisire quante più competenze possibile nel regolatorio e poter crescere in questo settore che ad oggi mi piace molto e per il quale sento una grande affinità.

Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.