Eleonora Collalti

La dottoressa Eleonora Collalti: “Il Master importante per darmi una visione globale del mondo del pharma”

Continuare a formarsi, essere sempre curiosa, adattarsi ai cambiamenti, e migliorare il suo modo di comunicare. Sono questi i progetti e i sogni di Eleonora Collalti, Partecipante del Master in Management e Marketing dell’Industria Farmaceutica nell’edizione di Novembre 2022. Abbiamo avuto il piacere di ascoltare Eleonora, di farci raccontare il suo vissuto formativo e professionale, e di parlare dell’esperienza vissuta insieme.

Eleonora Collalti: “Il mio progetto più importante? Continuare a formarmi”

Una breve presentazione di te e del tuo profilo professionale.

Sono Eleonora Collalti, sono nata a Roma e sin da piccola ho avuto una forte propensione verso lo studio perché mi appassionava sapere e ho sempre avuto molta curiosità, sia nella vita sociale che nello studio. Durante il mio percorso universitario ho deciso di conciliare la mia passione per le Scienze e le Lingue, tant'è che ho intrapreso due percorsi Erasmus, uno durante la laurea triennale in Biologia e l'altro a cavallo tra la laurea triennale e magistrale in Biotecnologie farmaceutiche. Il primo percorso è stato svolto presso l'università di Valencia ed è durato un anno, mentre il secondo era finalizzato a un tirocinio nel laboratorio di biochimica presso l'università di Malaga, dove mi occupavo di linee cellulari tumorali. Dopo un'esperienza di 6 mesi presso il controllo qualità microbiologico in Alfasigma, trovo finalmente la mia strada nell'ambito dell'informazione scientifica del farmaco dove anche attualmente ricopro il ruolo di ISF presso l'azienda Menarini. Questa straordinaria esperienza professionale mi permette di coniugare competenze tecniche e sociali, è un ruolo estremamente sfidante perché non solo permette di instaurare nuove relazioni professionali ma allo stesso tempo permette di aprire molte porte e abbattere molte barriere che a volte sono solo apparenti.

Che peso ha avuto il Master nel raggiungimento dei tuoi obiettivi professionali?

Un peso importante, dal momento che ho deciso di intraprenderlo sia per un motivo estremamente personale, di formazione culturale e tecnico-scientifica, sia per trovare gli strumenti che mi permettano, con il tempo e con la dovuta esperienza, di fare un percorso di crescita verticale a livello aziendale.

L’obiettivo principale di Alma Laboris è quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e lo sviluppo di carriera, mediante una formazione di taglio aziendale. Le conoscenze e competenze acquisite sono utili per la tua professionalità quotidiana?

Sono un arricchimento rispetto a quello che già possedevo. Frequentare il Master e confrontarmi con docenti aventi elevatissimi profili professionali mi permette di conoscere ed apprezzare le varie sfaccettature del mondo farmaceutico e aziendale, nonché di avere una visione più globale.

Qual è stata la tua esperienza con il Servizio Placement gratuito, se ne hai beneficiato?

Il Servizio Placement è costituito da professionisti molto presenti e disponibili. È un'esperienza utile, ho ricevuto anche un questionario composto da molte domande atte a constatare la mia motivazione ed i miei obiettivi.

Quali sono i tuoi progetti futuri e i tuoi obiettivi?

Il mio progetto futuro più grande è quello di continuare a formarmi e ad essere curiosa, di adattarmi sempre ai cambiamenti. Tra i miei obiettivi professionali c'è sicuramente quello di migliorare la comunicazione perché è un mezzo potentissimo, nel settore ove opero ovvero le Sales, e di approfondire i temi del management farmaceutico.

Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.