Esportazione congiunta con lavorazione UE: tutto ciò che c’è da sapere

Esportazione congiunta con lavorazione UE: tutto ciò che c’è da sapere

Un argomento attuale e interessante del campo export management è quello dell’esportazione congiunta con lavorazione in UE. Una fattispecie non sempre molto chiara ai protagonisti di questo settore: a loro, dunque, è richiesta una preparazione di elevato profilo.

Che cosa deve intendersi esattamente per esportazione congiunta? Come viene intesa questa tematica dalla normativa italiana?

Che cos’è l’esportazione congiunta con lavorazione UE e come funziona

L’esportazione congiunta è una particolare modalità con cui due parti, situate in due territori differenti, scambiano delle merci. Ci troviamo in questo caso quando siamo in presenza di beni destinati a essere esportati che, precedentemente, hanno subito, per conto del committente estero, una qualche modificazione.

In questa fattispecie, quest’ultima avviene presso un operatore nazionale diverso da quello che ha prodotto i beni stessi. Tra le modificazioni in questione annoveriamo una lavorazione, una trasformazione, un montaggio, un assiemaggio o un adattamento.

Le esportazioni congiunte sono dunque caratterizzate dalla presenza di tre soggetti: un fornitore italiano (A), un soggetto stabilito in un Paese extra-comunitario (B) ed un terzo soggetto italiano (C). Il soggetto A vende un bene al soggetto B, ma non invia la merce direttamente all’estero, bensì la consegna un soggetto C, che provvede a eseguire le lavorazioni su incarico dell’acquirente extracomunitario e a curare l’esportazione e l’invio della merce all’estero dopo aver eseguito la lavorazione.

Come conoscere tutto quanto concerne l’export italiano

Nel contesto globalizzato in cui siamo immersi, esportare il marchio di un’azienda del nostro Paese, attraverso la diffusione su larga e piccola scala dei beni e servizi che produce, è una possibilità da non perdere per costruire un business di successo. Conoscere tutto sulla tematica dell’esportazione congiunta è possibile grazie al Master in Export Management di Alma Laboris Business School, che annovera la tematica nel suo programma didattico dinamico, pratico, modulato in base alle esigenze delle aziende di oggi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Scarica
La Brochure

Digita il tuo Nome*
Digita il tuo Cognome
Digita una Email valida
Digita un numero di Telefono Valido
Acconsento

Risorse dal Master Export

Opportunità

Press Area