Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Che cos’è lo User Experience Design, e perché è importante: alcuni esempi

Che cos’è lo User Experience Design, e perché è importante: alcuni esempi

Un elemento tutt’altro che trascurabile per gli utenti del web, che regola molti dei loro comportamenti, portandoli a preferire un portale, piuttosto che un altro, in base alla facilità di navigazione delle sue pagine

 

Il marketing di oggi, qualsiasi sia il settore dell’impresa di cui stiamo parlando, si basa sulla soddisfazione del consumatore. L’utente finale, per diventare un vero e proprio cliente del brand, o comunque per avere un’impressione positiva dei suoi valori e delle sue attività, deve, in poche parole, avere un’esperienza soddisfacente e di alta qualità con la marca e coi suoi prodotti. Funziona allo stesso modo con il web, che vive grazie a un parametro decisamente importante come lo User Experience Design. Vediamo insieme che cos’è, e perché è davvero importante, grazie ad alcuni esempi pratici che spiegano come funziona.

 

User Experience Design, cos’è: definizione e significato

User Experience DesignL’aumento delle tecnologie e il loro più marcato utilizzo, in tutti i settori, hanno fatto sì che i siti Web e le applicazioni Web siano diventati progressivamente più complessi. Ma le domande che attraversano la mente del consumatore sono sempre le stesse, in ogni epoca, e tutte riconducibili all’unico quesito: qual è la mia esperienza con questo prodotto? I portali, e in generale ogni elemento online, è soggetto a uno User Experience Design, che ne definisce alcune proprietà.

Prima di comprendere che cos’è, occorre definire la user experience, espressione liberamente traducibile con ‘esperienza dell’utente’. Con questo termine si indicano tutti gli aspetti dell'interazione dell'utente finale con l'azienda, i suoi servizi e i suoi prodotti, e di conseguenza la sua soddisfazione verso il prodotto, dipendente da criteri come la sua utilizzabilità, l’accessibilità al servizio, e in generale il piacere fornito da questo rapporto.

Parallelamente, a questo concetto si deve affiancare quello di user experience design, un processo costituito da tutte le azioni che vengono svolte dal brand per migliorare la soddisfazione dell'utente con i suoi prodotti e servizi, e con l’interazione con questi ultimi.

Come funziona lo User Experience Design: ecco perché è importante

Non la progettazione di ciò che piace all’azienda, dunque, ma in primis di quello che chiede l’utente, e che lo soddisfa. Tutto nell’ottica di un generale miglioramento dell’esperienza del cliente. Lo user experience design diventa, in questa visione delle cose, un elemento decisamente importante per qualsiasi azienda. Che si parli di un sito web dedicato alle notizie, di un portale per l’e-commerce, o di un semplice blog, l’esperienza dell’utente, nei principi di marketing moderni, deve essere completamente soddisfacente.

Una user experience, in generale, si compone di diversi fattori. Il design visivo del sito web, ovvero la comunicazione visiva del brand, che esteticamente deve esprimersi in maniera adeguata e gradevole per l’utente. La cosiddetta architettura dell’informazione, ovvero il modo in cui queste sono strutturate e organizzate. L’interattività tra l’utente e il prodotto, tutt’altro che da trascurare, che forse rappresenta più di tutti l’elemento maggiormente user oriented. Non da tralasciare neppure gli elementi della usabilità e della accessibilità, rispettivamente la misura in cui un prodotto può essere utilizzato dagli utenti per raggiungere obiettivi specifici e la facilità di accesso, utilizzo e comprensione del prodotto.

User Experience Design esempi, campi di applicazione e formazione ideale

In generale, più complesso è il sistema, più sarà importante puntare su una user experience soddisfacente per attrarre i consumatori e fidelizzare i clienti. Nell’ambiente digital, infatti, prospettare troppe informazioni, organizzarle in maniera errata, non garantire una corretta architettura dell’informazione, può rappresentare un rischio per l’azienda, proprio a causa di un’esperienza dell’utente insufficiente.

Uno dei miglior esempi di user experience design di successo è quello di Google, che propone una homepage estremamente semplificata, con una barra nella quale inserire i termini di ricerca, e un’assoluta velocità tra una pagina web e un’altra. Anche Linkedin sembra essere davvero soddisfacente: la creazione di un profilo efficace, così come tante altre funzionalità, sono uno dei punti di forza di questo social network, intuitivo anche a chi non ne conosce bene le fondamenta.

Comprendere a fondo che cos’è lo user experience design e perché è importante per qualsiasi azienda è più semplice grazie a un Master come quello in Digital Marketing & Omnichannel Strategy Management della Business School Alma Laboris. L’argomento troverà spazio in un programma didattico articolato in moduli dal taglio pratico, dedicati alla miglior esperienza formativa per il partecipante, a cura di professionisti del settore digital.

Alle lezioni si affianca il Servizio di Supporto alla Carriera, completamente gratuito, volto a massimizzare la spendibilità occupazionale del titolo e a sviluppare il percorso del discente in attività di carattere individuale.

 

Master Training: Digital Marketing & Omnichannel Strategy Management

L'approccio manageriale al mondo Digitale, ovvero la gestione delle Strategie Omnichannel

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.