Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Digitalizzazione PMI, da Unioncamere 100 milioni. Mercato a +9% negli ultimi 5 anni

Digitalizzazione PMI, da Unioncamere 100 milioni. Mercato a +9% negli ultimi 5 anni

Stanziati fondi per traghettare le piccole e medie imprese italiane nel mondo digital. Un business che, ad oggi, vale circa 30 miliardi

L’Italia fiuta le opportunità, legge il progresso, cerca di saltare sempre più in avanti. Le piccole e medie imprese del nostro Paese diventeranno sempre più digital. Questa, almeno, sembra essere la direzione che Unioncamere intende intraprendere nei prossimi anni. Le Camere di Commercio, impegnate da tempo nel sostegno alla transizione delle imprese del nostro Paese all’economia 4.0, scelgono di compiere un ulteriore sforzo al fine di accelerare il (naturale) processo.

Nel prossimo triennio, infatti, verranno stanziati cento milioni di euro a favore della digitalizzazione e del Piano Impresa 4.0. Lo ha annunciato lo stesso presidente di Unioncamere, Carlo Sangalli, suggellando l'approvazione del nuovo Piano triennale da parte del Ministero dello Sviluppo Economico.

Nello scorso triennio abbiamo coinvolto oltre 70mila imprese aiutandole in questo percorso di transizione. Il nostro programma si affianca alle linee di supporto alle imprese per l’internazionalizzazione, di sostegno ai territori per il turismo e di aiuto ai giovani nell’orientamento al lavoro. Questo nuovo e rilevante impegno rappresenta un investimento con un’alta redditività per il sistema delle imprese”.

Ad oggi, la compravendita di soluzioni e servizi digitali rappresenta in Italia un mercato dal valore stimabile in oltre 30 miliardi di euro, impiegando circa 600mila occupati. Lo ha riferito un’indagine dell’Osservatorio Tech Company del Politecnico di Milano, che ha analizzato i bilanci di oltre 10mila società di capitali di imprese operanti nel settore.

L’incremento medio annuo dei ricavi dal 2013 al 2018 è stato pari al 9%; a trainarlo, le startup, che crescono in media del 60% nello stesso periodo. Dunque, dove intervenire? Sul fatto che, a quanto pare, ancora oggi gli strumenti di marketing utilizzati sono per lo più quelli ‘tradizionali’. Sembra che siamo sulla strada giusta, dunque, ma pare che ci sia ancora da lavorare.

Master Training: Digital Marketing & Omnichannel Strategy Management

L'approccio manageriale al mondo Digitale, ovvero la gestione delle Strategie Omnichannel


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.