Internazionalizzazione delle imprese

Internazionalizzazione delle imprese, 4,3 milioni in vista di Dubai Expo per l’Emilia-Romagna

Arrivano nuove misure dalla Regione Emilia-Romagna per l’internazionalizzazione delle imprese. 4,3 milioni di euro stanziati per le aziende, per sostenere e accrescere il fenomeno in vista dell’Expo di Dubai, per sostenere le imprese, le filiere e il sistema fieristico.

Un modo per promuovere il tessuto produttivo regionale sostenendo ed espandendo in modo strategico le opportunità commerciali, di collaborazione industriale, di trasferimento tecnologico e di investimento. Particolare rilevanza avranno le PMI emiliano-romagnole, verso le quali è mirata questa attività, al fine di supportare la penetrazione delle filiere produttive sui mercati internazionali.

Obiettivo, quello di sostenere le piccole e medie imprese verso una loro espansione sui mercati internazionali, consolidando una tendenza già ampiamente presente in quella che è una delle regioni più importanti d’Italia per quanto riguarda l’export, in particolar modo per quello agroalimentare.

I 4,3 milioni stanziati sono equamente ripartiti in tre interventi, a cui ne seguiranno altri, adottati dalla Giunta regionale. Nei bandi sono contenute misure come: sostegno alle associazioni imprenditoriali, alle Camere di Commercio, a Fondazioni che promuovono l’economia o le relazioni economiche con paesi esteri; sostegno a progetti che promuovono la propria filiera produttiva sui mercati internazionali; supporto a progetti di rafforzamento digitale dei quartieri fieristici, delle manifestazioni fieristiche internazionali, dell’organizzazione di eventi.

 

Ti piacerebbe specializzarti ed entrare nel Settore Import / Export?

Master e Carriere in Export Management e Commercio Internazionale


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.