Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Internazionalizzazione delle imprese: significato e definizione

Internazionalizzazione delle imprese: significato e definizione

Il mercato di oggi è sempre più volto a una dimensione globale del concetto di azienda. Questo impulso porta ad accelerare sempre più sull’internazionalizzazione delle imprese.

 

Internazionalizzazione imprese: significato e definizione, cos’è e cosa significa

Internazionalizzazione delle impreseIl vero e proprio fenomeno distintivo degli ultimi decenni è senza dubbio la globalizzazione. Un termine ombrello, il cui significato è dunque molto ampio, e che abbraccia diversi campi del sapere e svariate aree d’interesse.

Analizzando il concetto dal punto di vista della sfera economica, si può dire che la globalizzazione rappresenta il fenomeno causato dall'intensificazione degli scambi e investimenti internazionali su scala mondiale, che ha avuto come conseguenza più o meno diretta una sempre maggiore interdipendenza delle varie economie nazionali, e una tendenza ad assumere una dimensione globale.

Un contesto di questo genere impone ai sistemi economici una forte spinta verso l’internazionalizzazione delle imprese. Al fine di contestualizzare al meglio un fenomeno di questo genere, una definizione utile per comprendere il significato di questa espressione sempre più utilizzata nell’economia di oggi potrebbe essere quella di un processo di apertura ed espansione delle imprese al di fuori del proprio mercato nazionale, che implica l’adattamento ad altri mercati, raggiungibile attraverso l’instaurazione di rapporti con realtà site in altri territori.

 

Internazionalizzazione imprese italiane familiari e agroalimentari

Seppur la letteratura per quanto riguarda le imprese italiane familiari rappresenti una realtà di piccole aziende spesso riluttanti all’apertura a terzi, in particolar modo a coloro i quali operano in un territorio diverso da quello dell’impresa di famiglia, esistono alcune teorie che invece incentivano l’internazionalizzazione delle imprese familiari.

Recenti studi hanno infatti teorizzato che questo fenomeno può portare con sé un orientamento a lungo termine, ma anche maggiore rapidità nei processi decisionali, in particolar modo per le aziende maggiormente votate all’implementazione e all’utilizzo di tecnologie innovative.

L’internazionalizzazione delle imprese potrebbe tracciare per le realtà family business nuove traiettorie di crescita dimensionale e organizzativa, una rivitalizzazione del sistema famiglia, nuove opportunità di profitto. In questo senso, legami e relazioni interpersonali fondate sui valori di altruismo e fiducia diminuiscono la percezione del rischio associato alla decisione di internazionalizzarsi, molto spesso piuttosto alto a causa della paura di perdere il controllo sui vari processi aziendali.

Un altro ambito nel quale questo fenomeno della società contemporanea potrebbe assumere caratura rilevante nell’ambito dello sviluppo economico di un’organizzazione è quello delle imprese agroalimentari. Alcuni studi segnalano infatti come in questo settore la progressiva segmentazione dei mercati, la globalizzazione dei gusti e delle preferenze, ma anche e soprattutto l’emergere di una coscienza di impresa moderna e che utilizza le nuove tecnologie, possano favorire questo fenomeno.

Ti piacerebbe specializzarti ed entrare nel Settore Import / Export?

Master e Carriere in Export Management e Commercio Internazionale

 

Internazionalizzazione imprese Master Alma Laboris: info e costi

L’internazionalizzazione delle imprese rappresenta dunque un fattore determinante nell’economia dell’ultimo decennio. Un ambiente in cui le aziende italiane hanno dovuto fare i conti con una realtà ben più ampia di quella nazionale, fatta di un numero sempre maggiore di scambi e una sempre crescente integrazione. Le organizzazioni che riescono ad adattarsi all’ambiente con più facilità hanno fatto delle strategie di espansione delle attività e di conquista di nuove quote di mercato un vero e proprio caposaldo.

Di qui è nata l’esigenza da parte delle aziende di ricercare con sempre maggiore frequenza professionisti altamente qualificati, e che hanno acquisito col tempo e con le mutazioni del mercato una rilevanza sempre più elevata all’interno dei processi aziendali. È in questo contesto che la Business School Alma Laboris ha pensato il Master in Export Management: Commercio Internazionale e Nuovi Mercati.

Un percorso, questo, che ha l’obiettivo concreto della formazione completa dell’Export Manager, una figura professionale altamente specializzata nella coordinazione dell’azienda nell’approccio sistematico alla strategia d’internazionalizzazione, finalizzata al successo dell’impresa nei mercati esteri.

Il Master ha la finalità di fornire all’Export Manager le conoscenze e competenze necessarie a garantire l’ingresso e a consolidare il posizionamento dell’azienda al di fuori del proprio territorio nazionale. Distribuzione dei prodotti all’estero, analisi della concorrenza e di nuove strategie di scambio internazionali, incremento del fatturato, sono alcune delle mansioni che la figura professionale sarà in grado di svolgere al termine del proprio percorso.

Comprensione di processi e dinamiche legate all’internazionalizzazione d’impresa, elaborazione di analisi di mercato, piani marketing, direzione della gestione tecnico-operativa delle operazioni commerciali, sono solo alcune delle skill che il partecipante al Master svilupperà nel corso della propria formazione, che rivolge la propria attenzione anche al customer care e alla comunicazione aziendale.

Sul costo del Master in Export Management: Commercio Internazionale e Nuovi Mercati, la cui prossima edizione è prevista per novembre 2019, influiscono alcune agevolazioni, previste per chi compia un’iscrizione anticipata

Ti piacerebbe specializzarti ed entrare nel Settore Import / Export?

Master e Carriere in Export Management e Commercio Internazionale

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.