Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Acconsento
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Il recruiting in ambito Sales e la scelta dell’export manager

Il recruiting in ambito Sales e la scelta dell’Export Manager

L’Italia è la settima economia mondiale per quanto riguarda il livello di esportazioni. Nel 2017 le esportazioni italiane sono state di 482 miliardi di euro, mentre le importazioni si sono fermate a 441 miliardi di euro, così da creare un bilancio positivo di ben 40,8 miliardi di euro.

 

I prodotti maggiormente esportati dalle imprese italiane sono prodotti farmacologici, cosmetici, automobili, ricambi, valvole e calzature, puntando soprattutto verso la Germania, la Francia, gli Stati Uniti, il Regno Unito e la Spagna. Le aziende del nostro Paese sembrano averlo capito ormai molto bene: per crescere è necessario allargare i propri orizzonti, proponendo i propri servizi anche all’estero. Affacciarsi oltre il confine, però, non è affatto semplice. Come ben sanno i consulenti che si occupano di recruiting in ambito Sales, difficilmente un semplice commerciale può essere in grado di muoversi in modo efficace in questo campo. Molto meglio, dunque, affidarsi a uno specialista, ovvero a un export manager.

Ma chi è l‘export manager, di cosa si occupa, e quali sono gli aspetti peculiari che gli head hunter specializzati nel recruiting in ambito Sales ricercano in questo profilo?

Chi è l’export manager

L’export manager è una figura commerciale specializzata nell’area vendita sui mercati esteri. Ancora più nello specifico, il suo compito è quello di individuare e sviluppare nuove opportunità di esportazione, aprendo così nuovi canali di crescita per l’azienda. Negli ultimi anni, il numero delle aziende che si è affidato a degli head hunter specializzati nel recruiting in ambito Sales è aumentato in modo concreto, a partire da un presupposto basilare: anche negli anni della crisi economica, le esportazioni sono state in grado di mantenersi mediamente alte, dimostrando che, anche a fronte di un eventuale calo della domande interna, le imprese che si aprono all’export possono superare qualsiasi ostacolo.

Il ruolo del responsabile delle esportazioni, quindi, è quello di selezionare nuovi mercati promettenti e, dopo averli analizzati attentamente, creare delle strategie per accedervi, e quindi per consolidare la propria distribuzione. Spetta all’export manager stipulare i nuovi accordi commerciali e istituzionali con i diversi partner, sia con gli imprenditori che con gli uffici commerciali esteri.

I compiti dell’export manager, quindi, sono piuttosto complessi, e richiedono delle competenze e delle capacità niente affatto comuni: questo responsabile deve infatti essere capace di interpretare correttamente dei nuovi mercati, deve essere in grado di capire in fretta le nuove dinamiche e deve essere capace di adattarsi velocemente alle differenti realtà culturali. Ma come si seleziona, quindi, l’export manager più adatto per la propria azienda? Ecco i consigli di chi si occupa di recruiting in ambito Sales.

 

Recruiting in ambito Sales: la selezione del responsabile per le esportazioni

Gli esperti di recruiting in ambito Sales sanno molto bene che l’Export Manager deve conoscere come minimo due lingue straniere, solitamente l’inglese più almeno una lingua parlata nell’area in cui si intende aprire un nuovo canale di vendita. Non è tutto qui: l’export manager deve avere un buon bagaglio per quanto riguarda le competenze di marketing e le capacità di negoziazione, per non parlare della conoscenza approfondita delle procedure bancarie e assicurative all’estero. E ancora, per poter dare il meglio, l’export manager deve conoscere in modo approfondito il settore in cui opera l’azienda, così da poterla rappresentare al meglio una volta in contatto con i nuovi potenziali partner commerciali.

Fonte: Adami Associati

Ti piacerebbe specializzarti ed entrare nel Settore Import / Export?

Master e Carriere in Export Management e Commercio Internazionale.


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.