Felicità al lavoro

Felicità al lavoro, ogni generazione ha i suoi trend: ecco quali sono

Costruire un clima positivo è uno dei più importanti fattori per far sì che i dipendenti di un’azienda siano sereni e contenti di lavorare.

Il concetto di felicità sul posto di lavoro è in realtà piuttosto relativo, non solo al tipo di azienda, ma anche e soprattutto alla generazione a cui ‘appartiene’ la risorsa. Ma quali sono i trend generazionali per stabilire quali sono i fattori che portano la felicità al lavoro? Felicità sul lavoro

Un’interessante ricerca compiuta da ZDnet, sito internet statunitense di informazione riguardante la tecnologia e l'impresa, ha svelato come vi siano bisogni diversi per generazioni differenti. Ogni generazione, infatti, necessita di accorgimenti mirati per lavorare serenamente e coltivare la felicità all’interno del proprio luogo di lavoro.

Da quanto apprendiamo, i più ‘grandi’ cercano un miglior equilibrio fra vita privata e professionale e sarebbero più a loro agio se continuassero a lavorare interamente da remoto. Per loro, a quanto pare, il rientro nel proprio ambiente di lavoro è la causa principale dell’infelicità; consideriamo ad esempio come quasi il 70% dei 3500 lavoratori americani coinvolti in un sondaggio vorrebbe rimanere in smart working. La Generazione X, ovvero i lavoratori che hanno tra i 40 e i 55 anni, hanno desideri che sono per lo più riferiti ad un maggiore livello di autonomia e al rispetto dei propri tempi.

I Millennial, invece, desiderano motivazione: gli appartenenti alla Generazione Y, cioè i lavoratori tra i 25 e i 40 anni, sono portatori di positività e gioia in ufficio e capaci di creare o rafforzare i rapporti personali e professionali. Per loro,           il coinvolgimento nelle fasi operative dei progetti è essenziale per dare una spinta in più alla loro attività dal punto di vista emotivo. E i ragazzi della Generazione Z, i più giovani, danno più importanza a valori come la cultura aziendale, la socializzazione con i colleghi e, allo stesso tempo, anche la presenza di un mentore.

 

Image
Image
Image

Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.