Onboarding aziendale

Onboarding, cos'è e come farlo in modo efficace in azienda

Nel mondo del lavoro di oggi – lo sanno tutti, ormai – il lavoro di squadra è la chiave del successo. Non è una mera opinione degli esperti in risorse umane, ma il risultato tangibile di anni di cambiamenti nel contesto professionale, che hanno evidenziato come il team working sia un valore aggiunto dall’enorme portata in termini di successo dell’azienda.

Per sfruttare al meglio questa opportunità è fondamentale un onboarding aziendale efficace, il processo di integrazione di un nuovo dipendente per permettere all’ultimo arrivato di sentirsi a proprio agio, allo stesso modo dei lavoratori con più esperienza. Ma che cos’è un processo di onboarding, e come funziona?  Onboarding aziendale

Cos’è l’onboarding: definizione, significato e traduzione dell’espressione

Il concetto di onboarding è utilizzato nel contesto del business, per quanto riguarda il settore delle risorse umane. Con questa espressione anglofona ci riferiamo, nella sua definizione, al processo di orientamento dei nuovi dipendenti in azienda, con un’organizzazione e con la sua cultura, per consentire alla risorsa di acquisire gli strumenti e le informazioni necessarie per diventare un membro produttivo del team.

Un vero e proprio processo, che si compone di diversi step, che aiuta i nuovi assunti a integrarsi fisicamente, emotivamente e professionalmente nelle operazioni e nella cultura operativa dell’azienda, attraverso varie azioni, tutte orientate al miglior inserimento della risorsa.

La parola onboarding, in inglese, non riesce a trovare una traduzione italiana particolarmente efficace che riesca a racchiuderne al meglio l’essenza. Dunque, molto spesso, nel mondo del lavoro si tende a lasciare l’espressione nella sua lingua originale, per evitare di fornire delle corrispondenze di significato inesatte e incompiute.

La parola ‘assunzione’, infatti, non rende bene l’idea di quanto sia importante questo strumento. Forse ‘inserimento’ potrebbe essere la traduzione più appropriata; tuttavia, come detto, è più corretto lasciare la forma inglese.

Come si fa l’onboarding: ecco come farlo in maniera efficace

Il reclutamento del nuovo dipendente, l’accoglienza iniziale, la comprensione della risorsa delle mansioni da svolgere e le aspettative dell’azienda, l’orientamento di nuovi dipendenti nelle prime settimane, il coinvolgimento continuo dei dipendenti attraverso azioni di team building, sono gli step da rispettare pedissequamente per l’azienda che voglia effettuare un onboarding efficace. Come qualsiasi altro processo complesso, dunque, richiede grande cura in ogni step.

Sono tante le attività che entrano nel processo di onboarding, dall'offerta di lavoro alla formazione del team. Possono impiegare un range temporale da poche settimane a un anno, ma l'onboarding più efficace di solito dura almeno alcuni mesi.

È molto importante ricordare alcune cose per quanto riguarda queste attività, che sembrano relativamente semplici da svolgere, ma che invece richiedono grande attenzione. Va subito ribadito, dunque, che per un onboarding aziendale efficace è importante che tutte le attività, tutti i passi, vengano svolti dall’inizio alla fine, in un ordine abbastanza rigoroso. Questo in virtù della loro complementarietà, e del fatto che, semplicemente, funzionano solo integrati.

Onboarding aziendale, perché investire sulla propria formazione

Sarebbe impossibile fare un onboarding aziendale perfetto senza considerare l’impiego di risorse del mondo HR altamente specializzate in questo processo. Affidarsi a professionisti del settore è la vera opportunità in tal senso per dare il giusto peso a questo elemento, e per trattare la disciplina sull’argomento in modo appropriato.

Il Master in Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane di Alma Laboris Business School è un percorso di Alta Formazione dal taglio pratico, ben evidente in un programma didattico che comprende la tematica dell’onboarding, e che la approfondisce attraverso lezioni modulate da una Faculty docenti composta da professionisti del settore HR.

Investire sulla propria formazione per occupare un ruolo in questo ambito è dunque prioritario per chiunque voglia approfondire l’argomento dell’onboarding aziendale, e applicarne i principi nella propria attività lavorativa. Agevolazioni sul costo del Master per iscrizione anticipata.

 

Image
Image
Image

Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.