Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Video colloquio di lavoro

Video colloquio di lavoro, alcuni consigli per superarlo al meglio

Una modalità innovativa, utilizzata da un numero sempre maggiore di aziende: ecco degli spunti interessanti per affrontarla nel modo migliore

Superare la distanza sociale, guardandosi negli occhi, come se il tutto si svolgesse di persona (o quasi). Il video colloquio di lavoro è uno strumento che viene utilizzato da un numero di aziende sempre maggiore.

Le esigenze del momento, che impongono (ancora per un po’) per tanti settori lavorativi l’impossibilità di confrontarsi vis-a-vis per l’appuntamento clou per ogni candidato, hanno accelerato una tendenza che già stava mostrando tutte le opportunità che porta con sé da qualche anno. Ma come si svolge al meglio un colloquio di lavoro in videoconferenza? Ecco alcuni consigli interessanti per superarlo.

Colloquio di lavoro in videoconferenza, alcuni consigli

Il timore di non riuscire a comunicare in modo ottimale, la voglia di far emergere le proprie qualità, i dubbi sull’utilizzo delle tecnologie per questo genere di cose. Tanti sono i dubbi di un candidato che si approccia a un colloquio di lavoro in videoconferenza. Tuttavia, nonostante si tratti di una modalità nuova per molti, esistono alcuni consigli utili da sfruttare per sentirsi a proprio agio e dare il meglio di sé, nonostante le circostanze particolari.

In questa fattispecie, come in tante altre, la preparazione è fondamentale: un mantra da seguire sempre è quello di esercitarsi in anticipo in modo da evitare problemi tecnici e sentirsi sicuri con sé stessi e con la tecnologia. È decisamente utile, in questo caso, provare a fare delle videoconferenze con amici, parenti, o comunque con qualcuno disposto a testare il mezzo.

Posta questa preliminare condizione, è il momento di cercare di trarne il meglio possibile. Controlla la velocità della tua connessione a Internet, utilizza il dispositivo con il quale ti senti più a tuo agio (e assicurati che sia carico), controlla l’audio, controlla la videocamera.

Video colloquio, come impressionare in conferenza

Accanto ai consigli relativi all’utilizzo della tecnologia, esistono alcuni trucchi per svolgere al meglio un colloquio di lavoro in videoconferenza e per impressionare sul selezionatore. Prima di tutto, l’abito, che non fa il monaco, ma che in questi casi, come immaginabile, può essere fondamentale. Indossa gli stessi abiti professionali che indosseresti per un colloquio di persona presso l'azienda. Piccola chicca: si è di fronte a una fotocamera, che potrebbe ‘distrarsi’ di fronte a righe, pois o fantasie eccentriche; dunque, meglio una tinta unita.

Mantenere il proprio rapporto con il corpo. Gestualità controllata, contatto visivo deciso e prolungato, sorrisi e cenni con il capo solo quando è appropriato che ci siano. Il consiglio più importante in questo caos è quello di comportarsi esattamente come se si fosse fisicamente di fronte a un selezionatore.

Infine, non farti tentare dalla possibilità di ‘sbirciare’ su alcuni fogli o appunti: non ti servono, e non ti servirebbero certo dal vivo. La prima impressione, anche in questo caso, è tutto: sicuri di sé, dinamici, e pronti a rispondere a tutte le domande. In fin dei conti, è pur sempre un colloquio come gli altri.

 

Master Training: Digital Marketing & Omnichannel Strategy Management

L'approccio manageriale al mondo Digitale, ovvero la gestione delle Strategie Omnichannel

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.