Come diventare risk manager ambientale: perché frequentare un Master

Come diventare risk manager ambientale: perché frequentare un Master

Nel mondo del lavoro di oggi il successo di un’azienda passa anche per una corretta gestione del rischio ambientale.

In un contesto in cui rispettare l’ambiente non è solo mera ecologia, un’impresa che vuole essere competitiva nel panorama attuale non può e non deve concentrare la propria attenzione solo sul profitto in termini economici. Determinare quali rischi ambientali esistono e come gestirli nel modo più adatto a proteggere la salute umana e l'ambiente è diventata una priorità, e come tale deve essere trattata da professionisti come il risk manager ambientale, una professione sempre più ricercata dalle aziende.

Risk manager ambientale, cosa fa: le mansioni che svolge

Risk Manager

È il responsabile del coordinamento, dell'analisi e della comunicazione delle informazioni sugli impatti dei cambiamenti climatici, sui rischi ambientali, e sulle strategie da adottare per ridurli al minimo. Il risk manager ambientale potrebbe essere una delle figure professionali più importanti nel prossimo futuro del mondo del lavoro.

Questo professionista si occupa, nella sua attività quotidiana, di determinare quali rischi ambientali esistono in un’azienda, e di come fare a gestirli nel modo più adatto a proteggere la salute umana e l'ambiente. L’obiettivo nobile di preservare l’essere umano presenta diversi vantaggi anche per le organizzazioni più pragmatiche: un dipendente in salute è una risorsa sempre disponibile, poiché gode del benessere psicofisico.

Non è certo da trascurare anche l’aspetto legato all’efficientamento ambientale: ridurre i consumi implica sì proteggere l’ecosistema, ma anche risparmiare spese e, nel contempo, utilizzare fonti di energia pulita. In quest’ottica il risk manager ambientale è prezioso perché coadiuva l’attività dei professionisti che si occupano prettamente di queste mansioni, fornendo informazioni sui potenziali rischi per la salute o ecologici e dunque riducendo i costi legati ai rischi.

Tra le mansioni del risk manager ambientale enunciamo l’attività di valutazione dei rischi climatici, ambientali e sociali, la conduzione di ricerche e analisi per valutare il rischio ambientale, la realizzazione di report dettagliati sul rischio ambientale e sul rischio degli stakeholder, la pianificazione di strategie per ridurre il rischio e l’implementazione delle stesse.

Master per diventare risk manager ambientale: perché formarsi

Ricoprire un ruolo come quello del risk manager ambientale, dunque, richiede una formazione di elevata caratura, che possa conferire la preparazione giusta ad affrontare tutte le sfide di un settore – nonché di una figura professionale – particolarmente delicata al giorno d’oggi. Avere una visione completa circa la materia ambientale, nell’ottica di un sistema di gestione integrato, può essere un’arma in più per eccellere in questo ambito.

È con questo intento che è stato pensato il Master in Sistemi di Gestione Integrati Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente di Alma Laboris Business School. Un percorso dal taglio pratico, curato da Docenti professionisti del settore ambientale, che mira a fornire una formazione di elevata caratura sull’argomento e a preparare al meglio il risk manager ambientale ad inserirsi nel mondo del lavoro. Ciò avviene grazie al prezioso supporto del Servizio Placement Gratuito dei professionisti del Cooming Job, che cura lo sviluppo professionale dei Partecipanti attraverso un percorso individuale, mirato alla massimizzazione della sua spendibilità occupazionale.

 

 

 

 

Master Sistemi di Gestione Integrati: Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente

Il Master per eccellere nei Sistemi Integrati: rilascia 10 Titoli e Qualifiche.

 


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.