Finanza investimenti

Finanza, nel 2022 prosegue la crescita dei mercati: ESG tendenza dell’anno

Nel 2022 continua la crescita economica dei mercati che compongono il contesto macroeconomico attuale.

Uno scenario che induce a pensare che sia meglio preferire l’azionario ad altre asset class, in cui sarà dominante la tendenza dell’ESG. Finanza mercati

A svelarlo è un report ripreso dal portale Finanza.com. Secondo quanto apprendiamo, gli investimenti da preferire saranno quelli sulle azioni, considerato la scarsa resa delle obbligazioni. Il consiglio, in tal senso, è quello di puntare su portafogli ben diversificati, sia in termini geografici che per asset class.

Come detto, sarà forte per tutto il 2022 la spinta ESG, fattori che continueranno a guidare gli investimenti di breve e lungo termine. Primo piano destinato ai cosiddetti titoli growth, favoriti dalla rotazione settoriale a seguito della ripresa economica globale. E, in generale, l’analisi degli esperti ci lascia propendere per evitare le obbligazioni, in una fase in cui i portafogli avranno una componente di difesa.

Sarà ancora più importante affidarsi a professionisti altamente qualificati per la gestione dei propri investimenti: in un contesto in cui la complessità si fa crescente, servirsi di coloro i quali fanno della finanza il proprio pane quotidiano può rivelarsi la scelta giusta.

Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.