Rating Moody’s Italia

Rating Moody’s Italia, confermato per il nostro Paese il punteggio Baa3

Nella stagione autunnale dei rating, l’Italia ottiene una conferma da Moody’s: il nostro Paese si attesta, infatti, ancora una volta su un punteggio di Baa3.

Il debito italiano registra un outlook stabile, con l’agenzia che interrompe il filotto di ‘promozioni’ che ha caratterizzato i titoli di Stato nel corso degli ultimi mesi.

L’aggiornamento di Moody’s in seguito alla valutazione della capacità del Governo di attuare un programma di riforme atte alla crescita più sostenuta nel medio termine. Il rating di Baa3 posiziona l’Italia nella fascia di rating medio-basso, precisamente sul più basso dei tre gradini di questo settore.

Non un risultato di per sé molto entusiasmante, ma la stagione autunnale mantiene in ogni caso un’intonazione positiva sui nostri titoli di Stato. C’è attesa per quanto riguarda la valutazione di Fitch, che il 3 dicembre si esprimerà, allo stesso modo, riguardo la nostra economia.

Filtra, come detto, un certo ottimismo, in virtù del fatto che i nostri titoli, negli ultimi tre mesi circa, hanno incassato cinque miglioramenti dell’outlook da parte delle agenzie di rating. Un deciso allontanamento, dunque, dagli allarmi dal debito italiano, nonostante livelli non ancora eccelsi.

 

Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.