Financial analyst

Financial analyst, cosa fa e perché è importante nelle aziende

Valutare i dati finanziari, studiare le tendenze economiche per assistere i clienti nella creazione e nell'espansione dei loro portafogli di investimento. Gli individui e le aziende del mondo del lavoro di oggi dipendono dagli analisti finanziari per ricevere indicazioni sulla gestione finanziaria delle organizzazioni.

C'è una crescente domanda per questa figura nel settore delle imprese, in virtù della grande importanza che rivestono. Ma cosa fa un financial analyst, e quali sono le mansioni che lo rendono davvero fondamentale? Analista Finanziario

Chi è questo professionista, e cosa fa nel suo lavoro: le mansioni che svolge

Una mente rapida, una conoscenza approfondita della tematica, e una predisposizione per la gestione degli aspetti contabili ed economici della vita di un’azienda. L’analista finanziario, più noto con la forma anglofona di financial analyst, è il professionista che si occupa dell’analisi della gestione finanziaria dell’azienda, esaminando e valutando dati per prevedere le condizioni del mercato, il rendimento degli investimenti, e in generale la gestione delle risorse dell’impresa.

Sono diverse le mansioni che contraddistinguono questa figura e ne fanno una tra le più importanti in azienda. Ad esempio, l’analisi di azioni, obbligazioni, altri tipi di investimenti, previsioni economiche, e analisi dei costi e dei benefici delle operazioni. Un financial analyst aiuta gli individui e le aziende a prendere decisioni strategiche sulle proprie finanze, sviluppando delle presentazioni dettagliate riguardo ai dati del mercato e alle tendenze che offre. Infine, la verifica dei documenti aziendali, al fine di determinare la conformità alle norme.

Perché è importante avere un financial analyst in azienda

La domanda di analisti finanziari nelle aziende, come già detto in precedenza, è in continua crescita. Perché? Semplicemente, perché stanno diventando davvero indispensabili per le grandi e medie organizzazioni (e, forse, lo sono già). Annoverare nel proprio organico un financial analyst con le competenze corrette e l'esperienza sul campo permette di valutare le fonti dalle quali provengono le risorse, di analizzare il mercato, di prevedere il futuro economico di un'azienda.

L’impatto che possono avere sull’economia è grande: un professionista di questo tipo permette all’azienda di prendere decisioni intelligenti, stimolando la crescita del business, e consentendo all’organizzazione di cogliere le giuste opportunità.

 

Master in Finanza e Controllo di Gestione

Una Visione Executive su Finanza, Budgeting, Reporting e Analisi con i più Moderni Sistemi Informativi


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.