Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Laurea in finanza, cosa fare dopo?

Laurea in finanza, cosa fare dopo?

La finanza, una delle discipline che maggiormente attrae i giovani che si approcciano al mondo dell’università.

Scegliere un indirizzo che permetta loro di studiare questa disciplina, di approfondirne tutti gli aspetti fondamentali, e di accedere agli sbocchi lavorativi di questo settore, è una delle eventualità che sempre più si verificano una volta che lo studente ha terminato gli studi di scuola superiore. Ma cosa fare dopo un corso di laurea in finanza? Ecco perché è davvero importante proseguire nel miglioramento della propria professionalità con un percorso di Alta Formazione.

 

Cosa fare dopo la laurea in finanza: sbocchi lavorativi

laurea in finanzaIl mondo della finanza, e in generale la gestione finanziaria, rappresenta una branca del sapere affascinante, intimamente legata alla vita quotidiana delle aziende, in particolar modo delle organizzazioni più complesse. Un panorama in continuo mutamento, in cui entrano in gioco sistemi informativi sempre più moderni, al servizio di dati la cui lettura, senza un’adeguata formazione sulla materia, è decisamente complessa.

Una materia molto tecnica come questa, infatti, presuppone che i suoi attori siano molto preparati, per affrontare le sfide quotidiane del settore. Acquisire una laurea in finanza è dunque solo un primo passo molto importante per scegliere di lavorare in questo settore, che presenta diversi sbocchi lavorativi.

Tra questi, quelli afferenti all’area Amministrazione, Finanza e Controllo delle aziende, ruoli di grande responsabilità, in cui fare carriera potrebbe essere una prospettiva sicuramente stimolante.

Un ventaglio di professioni maggiormente accessibili dopo un percorso di Alta Formazione come il Master in Finanza e Controllo di Gestione orientato al mondo del lavoro di Alma Laboris Business School. Ciò grazie a una faculty Docenti volutamente eterogenea, composta da professionisti affermati nel settore finanziario, che cura un programma didattico dal taglio pratico e dall’approccio executive.

 

Cosa fare dopo la laurea in finanza: perché scegliere un Master

Scegliere un master dopo una laurea in finanza, dunque, può essere il giusto mezzo per raggiungere più facilmente gli sbocchi lavorativi del settore, e acquisire tutti gli strumenti necessari per eccellere nella propria professionalità. Dare continuità all’esperienza formativa è possibile grazie al servizio di Supporto alla Carriera gratuito di Alma Laboris.

I professionisti della Business School dedicano la propria attività all’inserimento del profilo professionale del Partecipante in un network di recruiter, aziende e professionisti, ma anche ad attività di Career Coaching individuale finalizzate alla collocazione professionale della figura, ma anche a una ricollocazione, e soprattutto alla riqualificazione del suo profilo.

Un approccio sartoriale, quello di Alma Laboris, dedicato alla massima spendibilità occupazionale del titolo, che culmina nella possibilità, da parte del discente, di far parte del Portale Network della Business School, una piattaforma in cui costruire il proprio profilo professionale, aggiornandolo continuamente, e visionare le posizioni aperte nelle Aziende Partner, rendendosi così maggiormente raggiungibili.

 

Master in Finanza e Controllo di Gestione (in Aula oppure Online)

Una Visione Executive su Finanza, Budgeting, Reporting e Analisi con i più Moderni Sistemi Informativi


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.