Normativa CFC

Normativa CFC: cos’è, le regole previste

La sigla "CFC" nel contesto del diritto tributario spesso si riferisce a "Controllo dei Redditi di Società Controllate Esterne" o "Controllo dei Redditi di Controllate Esterne" ed è una misura utilizzata da alcune giurisdizioni per evitare l'evasione fiscale attraverso società estere controllate da contribuenti residenti in tali giurisdizioni.

La normativa CFC è progettata per prevenire che i contribuenti utilizzino società controllate estere per nascondere redditi e quindi evitare di pagare le tasse dovute.

Le disposizioni specifiche della normativa CFC variano da paese a paese, ma generalmente prevedono una serie di regole e restrizioni, tra cui:

Definizione di società controllate: La legge definisce quali società estere sono considerate "società controllate" ai fini fiscali.

Redditi passivi: La normativa CFC può mirare a tassare i redditi passivi, come i dividendi, gli interessi e i redditi da royalty, generati dalle società estere controllate.

Partecipazione e controllo: Può essere stabilito un limite percentuale di partecipazione in una società estera controllata al di sopra del quale si applicano le disposizioni CFC. Ad esempio, se un contribuente possiede una quota di partecipazione superiore a una certa soglia, la normativa CFC potrebbe scattare.

Esenzioni e detrazioni: Alcune giurisdizioni possono prevedere esenzioni o detrazioni fiscali se possono essere dimostrati determinati criteri o circostanze che giustificano la detenzione di una società estera controllata.

Obblighi di reporting: La normativa CFC può richiedere ai contribuenti di dichiarare dettagliatamente le società estere controllate e i loro redditi.

Sanzioni: Possono essere previste sanzioni fiscali per i contribuenti che non rispettano le disposizioni della normativa CFC.

La normativa CFC è progettata per prevenire che i contribuenti utilizzino società estere per evadere le tasse o per beneficiare di regimi fiscali più favorevoli all'estero. Tuttavia, le specifiche disposizioni variano notevolmente da paese a paese. Se hai domande o dubbi sulla normativa CFC in una giurisdizione specifica, è consigliabile consultare un professionista del diritto tributario o un commercialista esperto in tasse internazionali per ottenere informazioni dettagliate e conformi alla legislazione vigente.

 

Image

 



POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.