Manifesto Agile

Il Manifesto Agile: tra valori e principi del documento

Il Manifesto Agile è un documento elaborato da un gruppo di personalità del mondo informatico nel 2001, con l'obiettivo di fornire una guida per sviluppare software in modo più flessibile, interattivo e collaborativo. Esso si basa su quattro valori fondamentali, uniti da dodici principi guida, per creare un ambiente di lavoro collaborativo e agire in modo efficiente e veloce: scopriamo insieme quali sono!

I 4 valori dell'Agile sono:

  • Individui e interazioni più che processi e strumenti

Il valore umano è considerato più importante rispetto ai processi e strumenti. La comunicazione tra i membri del team è fondamentale e deve essere gestita in modo continuativo.

  • Software funzionante più che documentazione esaustiva

Il software funzionante viene preferito alla documentazione. L'obiettivo è l'effettiva creazione di valore per il cliente, piuttosto che la dimostrazione documentale.

  • Collaborazione con il cliente più che negoziazione dei contratti

Il cliente è coinvolto attivamente nel percorso di sviluppo del proprio software, in modo da esaminare in tempo reale tutti i passaggi del processo e modificare il percorso condividendo con il team idee e consigli.

  • Rispondere al cambiamento più che seguire un piano

L'ambiente di lavoro Agile prevede massima flessibilità alle possibili variazioni del progetto in corso, anche a discapito di un piano di attività predisposto. 

I 12 principi dell'Agile sono:

  1. La soddisfazione del cliente, attraverso consegne rapide e costanti.
  2. Accogliere i cambiamenti nel progetto, anche in corso d'opera.
  3. Consegnare software funzionante frequentemente, con un periodo di tempo di 2-3 settimane.
  4. Collaborare direttamente con il cliente e coinvolgerlo costantemente durante il processo di sviluppo.
  5. Costruire il software attorno a individui motivati e coinvolti.
  6. Scegliere la comunicazione faccia a faccia come metodo principe di dialogo.
  7. Il software funzionante è il principio guida fondamentale per poi proseguire con gli altri processi di sviluppo.
  8. Lavorare su un ritmo sostenibile e regolare.
  9. Prestare attenzione alla qualità del software, in quanto essa è considerata il presupposto per la creazione di valore per il cliente.
  10. Sviluppare una capacità di auto-organizzazione del team.
  11. Riflettere continuamente sulla qualità del lavoro e adeguarsi ai cambiamenti in corso.
  12. La semplicità è di fondamentale importanza.
Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.