progetti

Perché è importante che i contabili imparino a gestire i progetti

Il settore contabile molto spesso viene esonerato da tutti quei discorsi che ruotano attorno al project management e alla gestione dei progetti in genere.

Una buona parte di professionisti che occupa posizioni di quel tipo e che ha una formazione di tipo prettamente economico, ha avuto modo di incontrare qualche terminologia inerente al project nel corso di studi, ma non ha avuto la possibilità di approfondire l’argomento.

In realtà la figura del contabile è importantissima, specie per quel che riguarda il monitoraggio dei processi e per la verifica delle risorse investite. Questo professionista potrà avvalersi di software come Notion e Asana, i quali permettono non solo di gestire concretamente tutte le fasi del progetto, ma anche di comunicare agevolmente con tutti i membri del team.

Altro punto importante da non sottovalutare è il rapporto con gli stakeholders. Una volta forniti i servizi, infatti, i contabili devono necessariamente interagire con i clienti per fare in modo che numeri, fatture e spese siano sotto controllo. Questi professionisti a volte ricorrono direttamente alla figura dell’account manager, che si occupa del rapporto con la clientela. Tutti questi passaggi però rischiano di rallentare i processi operativi dell’impresa e soprattutto, di frequente, spingono inevitabilmente a errori che in realtà sarebbero facilmente evitabili.

Attraverso i software gestionali sopracitati è possibile gestire anche il rapporto con la clientela: attraverso Google Drive è possibile creare e condividere delle cartelle per ogni singola azienda e in più grazie all’attivazione della funzione “reminder” è possibile tenere sott’occhio tutte le scadenze.

La gestione del progetto è un’abilità chiave importante per tutte le società e anche i contabili sono chiamati a farla propria se vogliono crescere e affermarsi professionalmente!

Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.