Brightline Initiative del PMI

Brightline Initiative del PMI: che cos’è, come funziona, principi

Un’iniziativa voluta dal Project Management Institute per aiutare i dirigenti a colmare il divario costoso e improduttivo tra la progettazione e la realizzazione della strategia.

Brightline Initiative è uno dei progetti su cui tanto punta la principale associazione professionale per la gestione dei progetti, che fornisce valore a oltre 3 milioni di professionisti che lavorano in quasi tutti i paesi del mondo attraverso la difesa, la collaborazione, l'istruzione e la ricerca globali.

Che cos’è questa iniziativa voluta dall’Institute, e in cosa consiste

Frutto di una partnership tra Boston Consulting Group e l’Institute, l’iniziativa Brightline vede i suoi inizi nel 2017, quando il PMI ha deciso di istituire questa iniziativa per migliorare le possibilità di successo delle iniziative strategiche su larga scala e aiutare le imprese a intensificare la creazione di valore e il vantaggio competitivo.

Come vedremo, la Brightline Initiative si fonda su dieci principi chiave, elaborati con l’unico fine di permettere al PMI di rappresentare, con questo progetto, un sostegno ai leader dei team di gestione di progetto, nella progettazione della strategia e nella sua effettiva realizzazione, e soprattutto in tutto ciò che intercorre tra le varie fasi.

Brightline Initiative principi: quali sono e come funzionano

Quali sono i principi della Brightline Initiative? L’iniziativa ne riconosce dieci. Eccoli elencati:

  1. Riconoscere che la delivery della strategia è importante tanto quanto la progettazione della stessa;
  2. Accettare di essere responsabili della realizzazione della strategia progettata;
  3. Dedicare e mobilitare le giuste risorse;
  4. Sfruttare le informazioni su clienti e concorrenti;
  5. Essere audaci e rimanere concentrati il più possibile;
  6. Promuovere il coinvolgimento del team e un'efficace cooperazione interaziendale;
  7. Dimostrare pregiudizi verso il processo decisionale e padroneggiare le decisioni prese;
  8. Verificare le iniziative ancora in corso prima di impegnarsi in nuove;
  9. Sviluppare piani solidi, ma consentendo i passi falsi: fallire velocemente per imparare velocemente;
  10. Celebrare i traguardi, e riconoscere coloro che hanno fatto un buon lavoro.

Master di Alta Formazione in Project Management

Gestire Progetti Predictive, Agile e Hybrid con i Principali Framework Internazionali.


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.