PMBOK, quando esce la settima edizione e cosa cambia

Una delle risorse più importanti per quanto riguarda la preparazione all’esame PMP è senza dubbio il PMBOK, un riferimento che ha lo scopo di documentare e standardizzare le pratiche comunemente accettate di project management.

Vera e propria guida (il cui acronimo Project Management Body of Knowledge ne sintetizza bene la rilevanza), è stata pubblicata per la prima volta nel 1987. Oggi il PMBOK è giunto alla sua settima edizione, la cui uscita (molto attesa dagli addetti ai lavori nel settore) è prevista a breve. Quando esce la prossima guida PMBOK, e cosa cambia rispetto alle precedenti?

PMBOK, cosa cambia nella settima edizione

Come, sostanzialmente, accade per ogni edizione, anche nella settima edizione del PMBOK ci saranno dei cambiamenti per quanto riguarda il contenuto di questa guida. Il ritmo veloce della tecnologia, la concorrenza sempre più dura, la brevità dei cicli del prodotto, che possono cambiare nel tempo a seconda dell'avanzamento del progetto, hanno modificato radicalmente il mondo del project management, che si trova ad affrontare delle sfide del tutto nuove. Anche per questo, con la settima edizione il PMBOK cambia, introducendo nuovi elementi.

PMBOK settima edizione, quali sono le novità: principi più che processi

Tra questi, il primo è quello relativo a metodi e approcci di gestione dei progetti agili, che negli anni sono stati adottati da molte organizzazioni nella gestione dei progetti, in particolare nel settore IT e software.

La settima edizione di PMBOK sarà basata su principi piuttosto che su processi e sarà molto più breve dell'edizione attuale. Un principio alla base di questa fondamentale guida: gli standard di gestione del progetto devono concentrarsi sul progetto di successo e sulla consegna del valore.  

PMBOK, cosa cambia: alcune novità dalla settima edizione

Nel nuovo PMBOK, la gestione di un progetto deve essere basata sui principi e sui processi, vero e proprio focus del project management di oggi. Ci saranno principi che sono generalmente accettati e praticati nella gestione del progetto, fermo restando un cardine: non esiste un approccio più rilevante o utile rispetto ad un altro. I principi contemplati saranno 12: essi definiscono il ‘what’ e il ‘why’ della consegna del progetto, rappresentando dei concetti di carattere generale da seguire.

Un importante punto è dedicato al Value Delivery System, letteralmente il sistema che ‘consegna’ il valore al progetto. Lo scopo di questo meccanismo è che una volta che i progetti vengono consegnati con successo, i valori aziendali attesi devono essere guadagnati anche per l'organizzazione, per il principio della cosiddetta realizzazione del valore aziendale.

Quando esce la settima edizione del PMBOK? Il periodo di uscita previsto

Stando a quanto apprendiamo, l’uscita della settima edizione del PMBOK è prevista entro il primo trimestre del 2021. Tuttavia, in passato, ci sono sempre stati ritardi, sia per quanto riguarda la data di uscita, che nelle modifiche agli esami; dunque, dovremmo attendere ancora un po’ prima di capire quando uscirà effettivamente la nuova guida.

 

Master di Alta Formazione in Project Management

Gestire Progetti Predictive, Agile e Hybrid con i Principali Framework Internazionali.


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.