It project manager, cosa fa e quanto guadagna: mansioni e stipendio

It project manager, cosa fa e quanto guadagna: mansioni e stipendio

Una delle caratteristiche più importanti del project management è la sua interdisciplinarità. Una branca del sapere declinabile in diverse categorie, che attinge a numerosi ambiti di studio, e che cambia la propria applicazione in base allo specifico settore del mondo del lavoro.

IT Project Manager

Tra le varie declinazioni, l’IT project management è senza dubbio una delle più in voga nel panorama attuale, con le aziende che, sempre più frequentemente, cercano un IT project manager da inserire nel proprio organico. Ma cosa fa questo professionista, e quanto guadagna? Analizziamo la figura professionale attraverso le mansioni che svolge e lo stipendio medio ad essa riservato.

Cosa fa un IT project manager: quali sono le mansioni che svolge nel suo lavoro

La gestione del progetto è un lavoro specializzato, che implica la pianificazione, il coordinamento, l'identificazione dei risultati finali e infine l'implementazione del lavoro in base alle specifiche del cliente o dell'azienda. Tra i vari aspetti legati al project management, la tecnologia dell'informazione riveste un ruolo di grande importanza, per cui è prevista una figura professionale altamente qualificata come l’IT project manager.

Questo professionista si occupa di controllare i processi e le attività correlate ai progetti IT, ovvero qualsiasi progetto che si occupi di infrastruttura IT, sistemi informativi o computer. Un IT project manager è una figura responsabile della pianificazione, dell'organizzazione, dell'allocazione delle risorse, della definizione del budget e della corretta esecuzione degli obiettivi IT specifici del progetto.

Le mansioni quotidiane di un IT project manager possono riguardare la gestione delle esigenze IT quotidiane di un'organizzazione; la creazione di piani strategici per l'implementazione delle tecnologie dell'informazione; la direzione della ricerca tecnologica, coordinando il team; l’identificazione delle risorse necessarie a una corretta gestione della tecnologia dell’informazione in un’azienda.

IT project manager, quanto guadagna: stipendio medio per la figura

Un IT project manager è un professionista che, nel corso della sua attività, deve occuparsi del management di diverse fasi della gestione di progetto, e possedere le competenze più richieste dalle aziende e dal mondo del lavoro. Una risorsa, questa, che necessita di una retribuzione adeguata al ruolo che compie, alle responsabilità che prende in carico, agli obiettivi che deve raggiungere.

Lo stipendio medio riservato a un IT project manager, stando alle informazioni di cui siamo in possesso, è di circa 45mila euro all’anno. Parliamo, comunque, di un salario relativo a professionisti dall’esperienza tutto sommato nella media; una risorsa con maggiore esperienza, infatti, può arrivare a percepire anche 75mila euro annui.

 

 

Master di Alta Formazione in Project Management

Gestire Progetti Predictive, Agile e Hybrid con i Principali Framework Internazionali.

 


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.