Blog Lavoro

Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro

Si prega di digitare Nome e Cognome.

Si prega di inserire una Email.


Blog Lavoro - Archivio

15 Top Skills di cui i Project Manager hanno bisogno per il 2019

Ecco stilato un elenco delle 15 competenze chiave ritenute necessarie ai Project Manager.

Queste sono le cose che dovrebbero far parte del tuo skillset perché ti aiuteranno a svolgere il lavoro in modo più efficace. Per evitare dubbi, "efficace" significa più veloce e con meno sforzo. Ecco l'elenco delle competenze richieste ai Project Manager. Mentre leggi, pensa a quali dovrebbero essere le tue abilità di interesse per il prossimo anno e come porterai le tue capacità ad un livello superiore.

 

  1. Leadership

La Project Leadership è stata un tema caldo quest'anno. Essere in grado di guidare la tua squadra e gestirla è una tendenza che non mostra segni di cedimento (e questa è una buona cosa). È davvero importante essere in grado di ispirare gli altri, impostare la visione e condurre in modo efficace, quindi se questo non è il tuo punto di forza, risolvilo a lavorarci ora.

  1. Negoziazione

Sarebbe bello se tutti facessero ciò che è meglio per il bene superiore in ogni momento, ma i progetti non funzionano così nella vita reale. I Project Manager con buone capacità di negoziazione saranno una risorsa per i loro team mentre cercano di risolvere i conflitti trovando gli scenari win-win per tutti.

  1. Pianificazione

Dovrebbe essere ovvio che la pianificazione è una competenza fondamentale nel Project Management. Tuttavia, parlando con le persone che gestiscono i Project Manager durante il periodo di revisione di fine anno, alcuni di loro non sono all'altezza in questa area.
Prendi confidenza con la pianificazione perché:

  • è il tuo lavoro;
  • ti aiuterà a trasmettere le cose con maggior successo agli altri (che è anche il tuo lavoro).
  1. Controllo dei costi

La gestione del budget è uno degli argomenti chiave di questa professione. Se crei il tuo meccanismo di tracciamento, potrai dire al centesimo quanto spende il tuo progetto. La gestione dei costi è altresì un argomento critico per i Project Manager. Quelli senza questa abilità saranno in svantaggio a causa della restrittività dei budget, a maggior ragione se un budget ha pochi fondi a disposizione. Devi dimostrare che puoi consegnare il tuo progetto entro i limiti di costo e gestendo le finanze del progetto in modo intelligente.

  1. Gestione dei rischi

Più il Project Management maturo diventa una professione, più ci troviamo a sviluppare progetti che sono unici. Più il progetto è "di routine", più è probabile che venga esternalizzato o affidato a un manager funzionale che mostra un'attitudine a fare le cose. I Project Manager lavoreranno sugli sforzi più complessi, trasformativi e unici che richiederanno una decisa gestione del rischio. Essere in grado di controllare il rischio (per quanto è possibile) è un segno che sei in cima al tuo progetto. Gli sponsor odiano le sorprese e una buona gestione del rischio è un buon modo per gestire queste eventualità.

  1. Gestione dei contratti

Parte della gestione del tuo progetto riguarda la gestione dei fornitori. La stragrande maggioranza dei progetti avrà un elemento di fornitura, che sia qualcosa di semplice come i ristoratori esterni che portano dolci per il vostro evento di lancio o una società di sviluppo di sistemi full-on off-shore. La gestione dei contratti riguarda la possibilità di gestire attivamente tali acquisti. In precedenza, molti Project Manager sono stati in grado di fare affidamento sui propri dipartimenti finanziari per ottenere questo tipo di lavoro (e team legali per la gestione dei termini dell'accordo). Oggi, con tutti coloro che sono sotto pressione a fare di più con meno, quest’attività sta ricadendo sui Project Manager.

  1. Pensiero critico

Il pensiero critico è fondamentale per poter prendere buone decisioni. Devi valutare i pro e i contro delle soluzioni ai problemi prima di scegliere la strada giusta da seguire. Questo è ciò che distingue un Project Manager che è bravo a gestire i problemi a qualcuno che invece semplicemente li evita. Puoi costruire le tue abilità di pensiero critico attraverso la pratica e dotarti di strumenti e approcci per aiutarti a strutturare gli argomenti logicamente e vedere le cose da tutti le angolazioni prima di prendere la decisione finale.

  1. Comunicazione

Se dovessi scegliere un'abilità su questo elenco sulla quale concentrarti per quest'anno questa dovrebbe essere la comunicazione. Non ne facciamo abbastanza. Gli stakeholder ne chiedono di più. Non riusciamo più e più volte a soddisfare le aspettative in gran parte perché non siamo riusciti spesso a comunicare efficacemente.
Pensa in modo creativo ai canali di comunicazione che hai a disposizione, tra cui:

  • Newsletter;
  • Messaggi di posta elettronica;
  • Strumenti di collaborazione e social media;
  • Riunioni di gruppo faccia a faccia;
  • Web e conferenze online.

Quindi pensa a come puoi applicare ognuno di questi per servire attivamente il tuo progetto per il prossimo anno.

  1. Project Recovery

Speriamo che tu non debba ricorrere al recupero di un progetto l’anno prossimo, ma se stai cercando una spinta alla tua carriera, cercando di mettere in mostra le tue doti su come trasformare una squadra e un progetto mal funzionante, è molto probabile che tu non venga preso in considerazione.

  1. Coaching

La maggior parte delle persone nel tuo team di progetto non lavorerà per te (se, in effetti, nessuno di loro lo fa). Ciò rende davvero importante essere bravi a gestire un ambiente a matrice, ma anche essere bravi a fare coaching. Perché? Perché la tua possibile squadra potrebbe non avere molta esperienza di Project Management e dovrai allenarli al massimo delle prestazioni. Se sei preoccupato di non essere un buon formatore, potresti essere sorpreso di apprendere che le abilità di coaching sono qualcosa che potrebbero essere più vicino alle tue abilità di quanto ti aspetti. Se ti siedi con un bambino durante i compiti e lo aiuti a trovare le giuste risposte, allora stai facendo una sorta di coaching. Un po’ di allenamento in quest'area ti aiuterà ad applicare quelle abilità sul posto di lavoro per aiutare la tua squadra a dare il meglio.

  1. Gestione delle attività

Questo è un altro compito quotidiano per i Project Manager. Dovresti essere in grado di creare un elenco di compiti, delegare il lavoro agli altri e continuare a progredire. Se non ti è facile, dovrai sviluppare strategie per assicurarti di essere sempre in cima alla tua lista delle cose da fare. Quando hai problemi a gestire il tuo lavoro, puoi aiutare gli altri a gestire il loro. Questo è il modo migliore per assicurarsi che i progetti arrivino in tempo e gli altri si assumino la responsabilità dei loro risultati.

  1. Gestione della qualità

La gestione della qualità garantisce che forniate un prodotto adatto allo scopo. Quale sponsor non lo vuole? Sfortunatamente i Project Manager spesso non dedicano abbastanza tempo alla qualità dei loro progetti. La gestione della qualità è uno di quei processi e serie di attività che vengono trascurate a causa di un sovraccarico amministrativo.

Se sei un esperto di qualità, ti farà molto bene. Ma se non lo sei, seriamente prendi in considerazione il miglioramento di quest’abilità e mettila nella lista delle priorità per il 2019. Migliore è la qualità dei tuoi risultati, migliore sarà il valore che stai offrendo agli stakeholder e in più saranno soddisfatti.

  1. Gestione delle riunioni

Quanti dei tuoi incontri di quest'anno hanno superato o terminato senza che sia stata concordata alcuna azione chiara? Quanto tempo sei stato seduto alle riunioni chiedendoti perché eri lì e a che ora potessi andartene senza sembrare scortese? O peggio, quanto tempo hai speso per le teleconferenze ascoltate a metà mentre gestivi le tue e-mail o pensavi ad altro?

Essere in grado di percepire quando un incontro sta andando fuori dai binari e le persone non prestano attenzione è una competenza chiave per i Project Manager. Tutto ciò è facilitato quando si è in grado di leggere il linguaggio del corpo delle persone presenti nella stanza verificando che stai trasmettendo il materiale in modo rapido e completo. Non lasciare che il 2019 diventi un altro anno di tempo perso nelle sale riunioni.

  1. Scrittura di un Business Case

Con l'attenzione continua a fornire valore per il business, essere in grado di scrivere un business case (o almeno contribuire a uno) sarà una buona abilità da avere. Prendi possesso di alcuni modelli in modo che quando ti viene chiesto di finalizzare un caso aziendale o di esaminarne uno, sai cosa deve essere incluso.
Trova alcuni casi aziendali dai progetti passati e valuta cosa faresti diversamente. Assicurati che il tuo prossimo progetto abbia effettivamente un business case.

  1. Senso dell'umorismo

Passare attraverso i progetti dipende in gran parte da un buon senso dell'umorismo e dalla buona volontà dei colleghi disposti a stare al gioco. L'abilità di vedere il lato divertente del Project Management ti manterrà in equilibrio durante i prossimi 12 mesi.

 

 


Blog Lavoro - Archivio

Oltre la Didattica

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.