Blog Lavoro

Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro

Si prega di digitare Nome e Cognome.

Si prega di inserire una Email.


Blog Lavoro - Archivio

Tre cambiamenti tecnologici che coinvolgeranno il settore del Project Management

Il Project Management è un aspetto importante nel mondo del business. Ci sono stati diversi importanti progressi tecnologici in passato che hanno portato a cambiamenti significativi in ​​questo settore; tuttavia, impallidiscono rispetto ai cambiamenti recenti.

Molte di queste tecnologie non sono direttamente correlate al project management come industria, ma sono comunque predisposte ad avere un effetto su di esso a prescindere. Ecco tre importanti progressi che vale la pena tenere d'occhio se sei un project manager o stai cercando di diventarlo.

 

Intelligenza artificiale

La capacità dell’IA di cambiare interi settori e carriere è un argomento che è stato ampiamente discusso. Quasi tutti, anche con poca familiarità, capiscono che l’intelligenza artificiale è predisposta a causare cambiamenti drastici, ed è stata un tema scottante sia nel settore dell'intrattenimento, che per il giornalismo e la tecnologia.

Abbiamo già visto l'effetto che l'IA ha sulla nostra vita quotidiana: filtri antispam e-mail, tempi di arrivo stimati per le consegne e assistenti virtuali come Alexa e Siri. Tuttavia, è l'ultimo aspetto dell'IA che è predisposto a causare cambiamenti significativi. Al momento, questi assistenti virtuali sono per lo più delle novità che possono eseguire solo compiti rudimentali come scrivere promemoria e creare playlist musicali. Tuttavia, le loro capacità stanno crescendo con il miglioramento della loro infrastruttura.

Questo può essere notato maggiormente con il sistema Duplex recentemente annunciato da Google. Dapprima rivelato nel 2018, questo assistente artificiale può interagire con le persone reali in modo così naturale da sembrare umano, superando anche il Test di Turing nel campo degli appuntamenti. Il segreto del suo successo, come delineato sul blog di Google IA, è una complessa rete neurale ricorrente (RNN) che imita il cervello umano.

Ma cosa c'entra l’IA con il Project Management?

Pensa a tutte le chiamate e i messaggi che devi fare ogni giorno come project manager. Certo, alcune di queste chiamate possono essere gestite da un assistente personale, ma potrebbe fare cinque chiamate contemporaneamente? Un assistente virtuale completamente realizzato come Duplex potrebbe fare il lavoro di diversi assistenti personali in una frazione del tempo, liberando una notevole quantità di tempo ed energie per concentrarsi su compiti più importanti.

 

Internet Of Things (IoT)

Questo concetto ha acquisito una notevole popolarità negli ultimi anni, soprattutto tra i professionisti IT e gli appassionati di tecnologia. Denominato IoT in breve, questo è essenzialmente un nuovo modo di descrivere il mare di dispositivi intelligenti sul mercato che si connettono tra loro attraverso Internet: auto intelligenti, orologi intelligenti, stampanti intelligenti, ecc.

Tuttavia, l'Internet delle cose include anche sistemi e oggetti molto più grandi. Ad esempio, molte città hanno iniziato ad adottare un approccio IoT per configurare le loro reti elettriche. Secondo ZOHO Corporation, una rete elettrica intelligente può migliorare la funzionalità, fornire avvisi più precisi e ridurre i costi rispetto a una configurazione tradizionale.

Ma cosa c'entra l’IoT con il Project Management?

Il modo più significativo in cui l'IoT influisce sul Project Management riguarda l'IT e la conduzione di test sui software. Secondo una rivista pubblicata nel 2018 che discute proprio questo argomento, "I metodi di test utilizzati nel settore delle telecomunicazioni sono difficilmente in grado di gestire sistemi IoT distribuiti e mancano della flessibilità per gestire una varietà di dispositivi IoT".

Di conseguenza, qualsiasi progetto che coinvolge dispositivi o sistemi IoT dovrà dedicare più tempo e denaro per testare correttamente qualsiasi sviluppo di software. Questo può allungare la tempistica di un progetto molto più di quanto un project manager potrebbe anticipare. La buona notizia è che si tratta di un problema temporaneo. Dato che sempre più professionisti IT adottano tecniche di test orientate verso l'Internet delle cose, questa crescente difficoltà si risolverà da sola e tutti noi potremo sfruttare i vantaggi di una migliore interconnettività dei dispositivi.

 

Blockchain

Questa affascinante nuova struttura informativa ha implicazioni molto più ampie. Le radici di Blockchain risiedono nella pubblicazione di un white paper di Satoshi Nakamoto nel 2008. Il modo in cui descriveva i dati dietro la criptovaluta Bitcoin erano come una serie di "blocchi in una catena" che possono essere verificati da chiunque, ovunque, in qualsiasi momento. Quindi, il termine "blockchain" è nato per descrivere set di dati strutturati in modo simile.

Sebbene le forme più popolari di tecnologia blockchain siano le criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, ci sono molti altri usi che vengono esplorati e implementati. Proprio come l'Internet delle cose è cresciuta per incorporare le reti elettriche, la blockchain è stata implementata in una varietà di industrie e servizi. Uno dei più grandi esempi di ciò è la spinta del governo di Dubai a diventare il primo governo al mondo con blockchain entro il 2020.

Ma cosa c'entra la Blockchain con il Project Management?

È già possibile utilizzare molti servizi con le tecnologie di proto-blockchain come dei framework. Alcuni dei più popolari software di project management, come Google Drive e Trello, sono basati su cloud e la blockchain può essere vista come la prossima evoluzione della tecnologia cloud. Ciò significa che molti più strumenti possono essere strutturati in questo modo attraverso la tecnologia blockchain, pur essendo molto più efficienti.

Ci vorrà del tempo perché i project manager e i loro team si adeguino a questo nuovo modo di verificare e trasferire i dati. La maggior parte delle persone avrà bisogno di un'istruzione adeguata. Diversi lavori organizzati in project team saranno fondamentalmente trasformati se non eliminati del tutto. Tuttavia, questa intera transizione sarà utile a causa del notevole aumento della produttività che ne consegue.

Un'indagine condotta dal Project Management Institute ha rilevato che l’IA, l’IoT e la blockchain offriranno importanti vantaggi competitivi ad una percentuale significativa di project manager che li adotteranno.

Se non hai iniziato a prestare attenzione a questi progressi tecnologici, questo è il momento.

 

 


Blog Lavoro - Archivio

Oltre la Didattica

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.