Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro


 
Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Come dare slancio al business grazie al Web Marketing

Per le micro, le piccole e le medie imprese uno dei modi migliori per incrementare la propria visibilità sul web è quello di proporre ed offrire contenuti di qualità.

 

Affidarsi al web marketing per una PMI non significa trovare la soluzione e la risposta definitiva ad eventuali problemi nel fare business, ma di sicuro può generare ritorni importanti se c’è pianificazione, se c’è una strategia e, soprattutto, se ci sono degli obiettivi chiari e raggiungibili su cui puntare.

 

Affidarsi a Professionisti in Digital Marketing

Le PMI per ottenere dalla presenza sul web i risultati di marketing sperati devono necessariamente affidarsi a professionisti specializzati o a società specializzate all’interno delle quali lavorano team di professionisti che conoscono, ad esempio, le potenzialità, i vantaggi, ed in generale i pro ed i contro che sono legati alla scrittura sul web ed alla diffusione di video e immagini, o con la promozione attraverso i motori di ricerca, a partire da Google, oppure con tanti altri canali e soluzioni pubblicitarie che spaziano dall’e-mail marketing al display advertising e passando per il social marketing su Twitter, Facebook, YouTube, Google+, Instagram e fino ad arrivare ad applicazioni di messaggistica e chiamate vocali come WhatsApp e Snapchat.

In altre parole le società di web marketing, nel proporre alle PMI le migliori soluzioni per migliorare online la propria visibilità, hanno tecniche e strategie per promuovere un marchio, per incrementare i ricavi su beni e servizi, e per attrarre nuove potenziali clienti anche attraverso le mobile app per iPhone e per smartphone Android, e per i tablet potendo peraltro monitorare le campagne pubblicitarie in tempo reale attraverso l’utilizzo di strumenti innovativi di digital analytics.

Il ramo del web marketing per le PMI rappresenta, non a caso, una grande opportunità per le imprese, ma anche per le società operanti nel mondo digitale se si considera che in Italia la quasi totalità del tessuto imprenditoriale è composto da micro, da piccole e da medie imprese che spesso non riescono a cogliere i vantaggi di Internet fino a quando non viene spiegato loro che, seppur trattasi di un mondo virtuale, le potenzialità ed i vantaggi sono davvero tanti.

La presenza sul web per le PMI, inoltre, diventa essenziale e fondamentale quando si vogliono allargare i canali di vendita puntando sulle economie di scala offerte dal commercio elettronico. Sempre più consumatori e aziende, infatti, anche in Italia acquistano online beni e servizi da portali di e-commerce specializzati ormai in tutti i settori dell’economia.

 

Come si compone il Web Marketing?

Lavorando in questo settore è possibile quindi sfruttare al meglio le nuove tecnologie e le forme di comunicazione del web per ottenere risultati incredibili a livello di impresa. Nel farlo si effettuano analisi e statistiche, così da attivare una strategia che guidi ogni attività fino a trasformarla nella più redditizia. L’obiettivo è quello di innescare un dialogo diretto tra l’azienda e la clientela fino ad arrivare a un processo di feed-back che aiuta a conoscere l’orientamento e i bisogni dell’utenza. In questo modo il traffico che si genera si concretizza e offre risposte qualificate al sito web dell’azienda.

Un corretto piano di web marketing deve includere una di queste voci:

  • SEO (Search Engine Optimization): si basa sui motori di ricerca;
  • SEM (Search Engine Marketing): promozione immediata di un sito per mezzo di pubblicità online;
  • Direct Email Marketing: si usa per diffondere informazioni commerciali;
  • Social Media Marketing;
  • Content Management: per la gestione personalizzata dei contenuti dei siti.

 

I Social Network alla base di tutto

I social network sono infatti un punto indispensabile per sostenere il web marketing, poiché l’utenza parte spesso da lì e finisce per effettuare ricerche che possono condurre un numero importante di visitatori verso il portale aziendale.

Questo fenomeno è un’opportunità che le aziende vogliono sfruttare per avere ottimi riscontri a livello di promozione online. È quindi una forma di pubblicità che rendere visibile il proprio brand, con iniziative che portano proprio allo scambio di informazioni sui social. Tra questi ovviamente i più importanti al momento sono Facebook (che per altro permette anche di fare campagne pubblicitarie) Twitter, Linkedin, Instagram e Google+. Con l’uso di eventuali campagne e sponsorizzazioni che vengono acquistate su questi social, è facile raggiungere in maniera più diretta il cliente finale, così da potenziare il numero di domanda a cui rivolgersi.

 

Direct e-Mail Marketing

Le cosiddette campagne DEM servono per poter fornire informazioni commerciali e promozionali dell’azienda al pubblico: si usano utenti con profilo registrato, così da raggiungere un target specifico. La campagna via e-mail non solo prevede quindi un reperimento dei contatti, ma anche la gestione delle mailing list, oltre all’analisi dei risultati che portano alla realizzazione di report completi.

È presto detto che per questo particolare segmento che compone il web marketing, serviranno quindi competenze di tipo tecnico e grafico, oltre a quelle di comunicazione che sono già state ampiamente discusse.

 

Specializzati con il Master della Business School
“Digital Marketing & Omnichannel Strategy Management” >>>

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.