Direttore commerciale export: cosa fa, stipendio, come diventare

Una delle figure più importanti per le vendite di un’azienda è il direttore commerciale, professionista chiave negli affari di un’organizzazione. Questo ruolo acquisisce particolare rilevanza in un’impresa che si occupa di commercializzare prodotti e servizi verso mercati esteri; pertanto, gli è richiesta una solida formazione nel settore export.

Vediamo insieme che cosa fa questo professionista e qual è il percorso giusto per ricoprire al meglio questa figura professionale.

Cosa fa un direttore commerciale export

Direttore commerciale, a cosa serve in azienda

Nel mondo del lavoro di oggi esistono alcune professioni che, più di altre, sono contraddistinte da un approccio result-oriented. Il risultato, per un direttore commerciale, è uno solo: il fatturato dell’azienda. Questo professionista, infatti, è il responsabile delle vendite dell’azienda, e conseguentemente, molto spesso, anche dei risultati che raggiunge.

Il direttore commerciale, infatti, ha come scopo precipuo quello di vendere quanto più possibile, che si tratti di prodotti tangibili o di servizi intangibili. Cardine delle funzioni di management, è semplicemente imprescindibile per un’impresa basata su una solida struttura commerciale. Una figura molto importante, in grado di ascoltare le esigenze del cliente, orientare le strategie di vendita verso la massimizzazione dei profitti, coordinare un team di professionisti.

Cosa fa il direttore commerciale export: mansioni della figura

Cosa fa un direttore commerciale? Nella sostanza, l’obiettivo di questo professionista è quello di attuare le politiche commerciali dell’azienda nel migliore dei modi, vendendo il maggior numero possibile di prodotti e servizi, sui mercati più redditizi per l’azienda. Da quest’ultima affermazione, è facile immaginare la sua importanza nelle imprese che intessono rapporti con l’estero: nello studio di mercati già ‘praticati’ e di nuovi scenari, il direttore commerciale è importante per stabilire le strategie giuste, e gestire al meglio la squadra dei professionisti dell’export in azienda.

Tra le mansioni che contraddistinguono la figura del direttore commerciale vi sono la promozione dei prodotti, lo studio dei mercati di riferimento, la definizione delle strategie commerciali, l’identificazione di opportunità per espandere gli affari, l’analisi delle strategie di vendita, il mantenimento di relazioni sostenibili e produttive con i clienti esistenti, la gestione di un team di professionisti. Direttore Commerciale Export

Quanto guadagna un direttore commerciale export: stipendio medio

Le responsabilità sulle strategie di vendita di un’azienda da parte di un direttore commerciale che opera nell’export sono massime: la definizione di quanto serve per raggiungere il massimo fatturato possibile è un compito di grande rilevanza, che può determinare il successo dell’organizzazione, a livello macroscopico. Lo stipendio medio di questo professionista, dunque, deve essere rapportato al ruolo che riveste all’interno dell’azienda.

Stando a quanto apprendiamo da alcuni portali dedicati, la retribuzione media per un direttore commerciale estero parte da circa 60mila euro al mese, e arriva a lambire anche i 75mila euro al mese, per quanto riguarda alcune realtà. L’esperienza del professionista può elevare questa somma fino a superare i 100mila euro annui di stipendio.

Come diventare direttore commerciale export: il percorso ideale

Acquisire una formazione di elevato spessore è indispensabile per diventare direttore commerciale nel campo dell’export. Una figura, questa, che può considerare una valida opzione quella di frequentare un Master in Export Management presso Alma Laboris. Perché? Perché la Business School offre un percorso di Placement Gratuito per tutti i Partecipanti che ne facciano richiesta.

I discenti, immersi in un programma didattico completo e approfondito, curato da una Faculty Docenti di professionisti del proprio settore di riferimento, vengono seguiti dall’inizio alla fine del loro percorso e oltre, in un programma finalizzato all’inserimento delle risorse in cerca di lavoro e alla riqualificazione professionale di chi è già inserito nel contesto occupazionale.

 

Ti piacerebbe specializzarti ed entrare nel Settore Import / Export?

Master e Carriere in Export Management e Commercio Internazionale


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.