Blog Lavoro

Formazione e Carriere: Approfondimenti, News e Tendenze dal Mondo del Lavoro

Si prega di digitare Nome e Cognome.

Si prega di inserire una Email.

{getUrl:body}

Blog Lavoro - Archivio

Mercati Emergenti 2018: quali sono i più attrattivi?

Messico, Turchia rafforzate dai livelli di REER (Real Effective Exchange Rate) relativamente più bassi. India e Cina meno attraenti come crescita, più bassa rispetto alla media degli ultimi 10 anni.

 

Dalle ultime misurazioni, Messico e Turchia sono i mercati emergenti più interessanti per il 2018.

In un'analisi Bloomberg basata su una serie di parametri tra cui crescita, rendimenti, posizione dei conti correnti e valutazioni delle attività, i due paesi ottengono il punteggio più alto tra le 20 economie in via di sviluppo. Le economie asiatiche occupano le cinque posizioni con il punteggio più basso.

 

Messico e Turchia i paesi emergenti più attraenti per il 2018

Messico e Turchia hanno ottenuto punteggi più alti perché i loro tassi di cambio effettivi sono più competitivi rispetto alla media degli ultimi 10 anni, secondo l'analisi. Le valutazioni dell'India e della Cina sono relativamente costose in termini storici. È improbabile che la loro crescita economica sia così veloce come nell'ultimo decennio, come mostrano le stime.

"Se sei alla ricerca di qualcosa da acquistare adesso, Turchia e Messico si distinguono perché sono relativamente economici", ha dichiarato Takeshi Yokouchi, senior fund manager di Tokyo presso Daiwa SB Investments Ltd., che controlla l'equivalente di $ 50 miliardi in risorse. "Quando i rischi politici si attenuano, è in quel momento che si può entrare in scena, date le fondamenta solide e l'alto rendimento".

I rendimenti dei titoli di Stato quinquennali in Turchia sono circa il 13%, mentre i rendimenti del Messico sono il 7,5%. Entrambi superano il tasso equivalente dell'India di circa il 7,3%, che è il più alto tra le nazioni asiatiche oggetto dell'analisi. I rendimenti della Cina di circa il 3,9%.

Lo studio copre 20 dei 24 mercati che compongono l'indice dei mercati emergenti di MSCI. La Grecia è esclusa a causa del suo uso dell'euro, mentre l'Egitto, il Qatar e il Pakistan sono esclusi a causa delle limitazioni dei dati. Il risultato per ciascuno è indicato come un punteggio Z, che misura la relazione tra il valore individuale e la media a 10 anni.

 

Emerging markets 2018

 

La Lira turca e il Peso messicano

"I paesi asiatici sembrano relativamente costosi", ha affermato Yokouchi. "Potrebbero non avere il potenziale come la Turchia o il Messico per radunare grandi fonti di investimento."

La lira turca è la valuta peggiore nei confronti del dollaro negli ultimi sei mesi, in parte a causa della persistente tensione politica con gli Stati Uniti. Mentre la valuta messicana (Peso) è stata la seconda peggiore nei negoziati in corso tra i paesi del Nafta.

L'indice MSCI Emerging-Market degli scambi ha recuperato l'80% dal fondo toccato due anni fa, sorpassando il progresso del 47% ottenuto dall’indicatore dei mercati sviluppati, durante lo stesso periodo.

 

 


Blog Lavoro - Archivio

Oltre la Didattica

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

17 Giu 2019 12:38 - Alma Laboris - Docente: Domenico del Sorbo

Come abbiamo già visto nel precedente lavoro, l’art. 2 UCP 600 ICC indica che “Presentazione Conforme” [ ... ]

Contatta la Business School
Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.