Master dopo giurisprudenza: come diventare giurista d'impresa

Master dopo giurisprudenza: come diventare giurista d'impresa

Il mondo del lavoro di oggi è connotato da una spiccata propensione alla creazione di nuove figure professionali, e in generale al superamento delle carriere tradizionali e di quelli che potremmo definire come schemi classici.

La giurisprudenza, in particolar modo, ha visto la prepotente emergenza del ruolo del legale d’azienda, un professionista dal solido background formativo, che sta negli anni acquisendo una centralità sempre più marcata all’interno del settore. Come diventare giurista d’impresa? Ecco cosa studiare per intraprendere questo percorso: i vantaggi di un master dopo giurisprudenza.

Cosa studiare per diventare giurista d’impresa e trovare lavoro

Master Giurisprudenza

Trovare lavoro come giurista d’impresa è sicuramente una buona scelta per la propria carriera. Si tratta di una figura professionale che, pur essendo propria del settore legale, si è dotata nel tempo di caratteristiche manageriali, tanto che con questa espressione possiamo identificare un professionista che svolge una molteplicità di mansioni differenti, molto eterogenee tra loro.

Il giurista d’impresa è una risorsa molto importante per le aziende del contesto attuale proprio in virtù della sua versatilità. Il suo compito principale è quello di tutelare gli interessi giuridici dell’azienda in cui opera, con il fine di proteggerla nel corso delle sue attività dal punto di vista legale mediante operazioni che mirano a ridurre al minimo i rischi, e al contempo creare le situazioni giuridiche dalle quali l’azienda trae beneficio.

Dunque, tutela legale, della compliance, dell’immagine dell’azienda, risoluzione di eventuali controversie, e anche gestione della contrattualistica. Cosa studiare per diventare giurista d’impresa? Il primo passo è, come è immaginabile, quello di acquisire una laurea in giurisprudenza, un percorso accademico magistrale che consente di accedere a un ampio ventaglio di sbocchi occupazionali.

Master dopo giurisprudenza per trovare lavoro: il percorso ideale

Diventare giurista d’impresa, tuttavia, come abbiamo visto in precedenza, significa soprattutto aver acquisito delle competenze ben precise. Laurearsi in giurisprudenza, infatti, è solo il primo passo per intraprendere una carriera di questo tipo, che richiede un solido background formativo, che solo un percorso di Alta Formazione dal carattere spiccatamente pratico riesce a costruire.

Il Master per Giuristi d’Impresa di Alma Laboris Business School può essere la scelta giusta per un percorso professionale di questo genere. Il programma didattico del percorso, articolato in moduli didattici ben definiti, è curato da una Faculty Docenti composta da professionisti del settore legale, che accanto a una formazione accademica, hanno a loro volta tutti gli strumenti necessari per adottare un approccio Executive.

Un percorso che acquisisce un valore assoluto grazie al Servizio Placement gratuito, mirato all’inserimento nel mondo del lavoro del neofita, così come alla riqualificazione professionale del Partecipante più esperto, grazie all’approccio individuale dei professionisti che compongono il Cooming Job, Unit Placement.

 

 

 

Lavora e Specializzati in maniera Certificata come Giurista !!!

Master per Giuristi d’Impresa, accreditato dal C.N.F.

 


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.