Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Master Risk Management

Risk Manager, cosa fa: mansioni, stipendio, il master per ottenere i requisiti giusti

Tutto ciò che serve sapere su questo professionista, figura chiave nella gestione dei rischi d’azienda

Nel corso della propria attività, le aziende di qualsiasi settore, e di tutte le dimensioni, si trovano ad affrontare delle situazioni di difficoltà. Queste si aggiungono al fatto che qualsiasi impresa, per natura intrinseca, presenta un certo fattore di rischio. Le aziende più competitive sono probabilmente proprio quelle che sanno gestire al meglio questa componente, riducendola al minimo. È per questo che esiste la figura professionale del risk manager, un lavoratore che ha delle mansioni di grande responsabilità, per il cui migliore svolgimento occorre un percorso di formazione di elevata caratura alle spalle.

Cosa fa il risk manager? Ecco chi è e quali sono le sue mansioni

Master Compliance

Prevenzione di ogni tipo di rischio, gestione delle situazioni di difficoltà, riduzione al minimo dell'impatto negativo delle perdite sul raggiungimento degli obiettivi dell'organizzazione. Potrebbe essere riassunta così la figura del risk manager, un professionista che svolge un ruolo particolarmente delicato all’interno delle imprese.

La sua attività, infatti, consiste principalmente nella gestione degli eventi, al fine di evitare che i rischi ai quali va incontro l’organizzazione siano troppo grandi e difficili da affrontare. Questo è possibile attraverso l’identificazione, la misurazione e la valutazione dei diversi tipi di rischi che possono influire sul funzionamento dell’impresa.

A una fase di monitoraggio, dunque di analisi completa e costante dei processi aziendali, il risk manager dovrà implementare processi e procedure per garantire che l’azienda sia pronta ad affrontare i rischi presenti, e quelli che eventualmente potrebbero proporsi in futuro.

Il risk manager è dunque un professionista altamente specializzato nell'individuare potenziali cause di perdite, che potrebbero incidere non solo sul mero raggiungimento degli obiettivi dell’organizzazione, ma anche, in maniera diretta, sul suo bilancio, e dunque sui risultati prettamente misurabili. Dunque, non solo management fine alla gestione operativa dell’impresa, ma anche alla situazione finanziaria dell’azienda.

Risk Manager stipendio, quanto guadagna in media questo professionista

I rischi che un risk manager si trova ad affrontare sono di diverso genere. Questi si distinguono essenzialmente in rischio strategico, legato al piano aziendale finalizzato a raggiungere i risultati; rischio di conformità, ossia la garanzia che un'azienda rispetti tutte le leggi e i regolamenti pertinenti al suo settore, e le normative statali e comunitarie; rischio reputazionale, un aspetto importante per qualsiasi azienda, perché una perdita di reputazione può causare una perdita anche nei ricavi.

Per queste ed altre ragioni, la figura del risk manager ha molte responsabilità, e dunque deve ricevere una retribuzione adeguata al ruolo che riveste. Stando a quanto apprendiamo dal portale “Glassdoor”, lo stipendio medio che questo professionista percepisce si aggira intorno ai 48mila euro annui. La retribuzione per questa figura, così come per tantissime altre, è ovviamente suscettibile di variazioni in relazione all’esperienza del lavoratore e all’azienda in cui opera, nonché al suo settore di riferimento.

Master risk management, la formazione ideale per la carriera del risk manager

La preparazione di un risk manager deve necessariamente essere impeccabile. Questo professionista, così importante per un’impresa che voglia attuare un corretto risk management, non può affrontare tutte le proprie mansioni senza avere nel proprio background le conoscenze e le competenze che solo un percorso di alta formazione può dare in dote.

È per questo che la Business School Alma Laboris presenta il Master in Compliance & Internal Auditing che avrà attivazione a Novembre 2020 (A BREVE SARÀ PUBBLICATO IL BANDO DEL MASTER), dedicato a questa e ad altre figure professionali di questi settori. Il risk management, disciplina su cui si basa il lavoro del risk manager, è l’approccio che guida tutto il programma didattico delle lezioni, a cura di una faculty docenti composta da professionisti del settore.

Richiedi Maggiori Informazioni sul Master in Attivazione a Novembre 2020

Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di digitare un Indirizzo Email.
Si prega di digitare un Numero di Telefono.
Si prega di selezionare Tipo di Richiesta.
(NB: I campi contrassegnati dall'asterisco (*) sono obbligatori)

Accanto al Master, Alma Laboris curerà il tuo sviluppo di carriera con attività di placement mirate e gratuite, da richiedere in sede di Colloquio di Orientamento, appuntamento importante per il partecipante, sia che esso avvenga per via telefonica, che in uno dei poli didattici della Business School. Agevolazioni previste per iscrizione anticipata al Master.

 

 

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.