Youtube e privacy bambini, presunta violazione: circa 200 milioni di multa a Google

Youtube e privacy bambini, presunta violazione: circa 200 milioni di multa a Google

Il colosso di Mountain View, tramite la propria piattaforma dedicata ai video, avrebbe diffuso dati personali di minorenni senza il consenso dei propri genitori, per bombardarli di pubblicità dedicate. Qualora venisse confermata, si tratterebbe della multa civile più alta della storia comminata dalla FTC

 

Avrebbe violato la privacy dei minorenni, al fine di somministrare loro della pubblicità senza che ne avesse l’autorizzazione. Google finisce nei guai per presunte irregolarità nel trattamento dei dati dei bambini inseriti su YouTube, la piattaforma di video sharing e video viewing più popolare del mondo.

Stando alle accuse mosse dalla Federal Trade Commission, agenzia statunitense a tutela dei consumatori, il colosso che controlla il secondo sito web più visitato del pianeta (dopo lo stesso Google, ovviamente), avrebbe utilizzato e diffuso informazioni personali degli interessati del trattamento senza che vi sia stato alcun consenso da parte dei loro genitori.

Multa a Google per violazione privacy bambini, sarebbe la più alta mai comminata dalla FTC

Qualora ciò venisse confermato, la legge in questione sarebbe la Children's Online Privacy Protection Act, che vieta espressamente di diffondere dati personali degli utenti che non abbiano compiuto il tredicesimo anno di età senza il permesso dei genitori. L’obiettivo sarebbe stato quello di bombardare i bambini di pubblicità loro dedicate, praticamente sommersi da inserzioni riguardanti prodotti o servizi il cui target è rappresentato proprio da minorenni.

Un’indagine, questa, i cui sviluppi andrebbero avanti da diverso tempo, e che sembra aver destato preoccupazione negli animi del CEO di Mountain View. I timori sono stati tali da portare Google a chiedere un patteggiamento della sanzione, stimabile ora in circa 150/200 milioni di dollari. Qualora questo accordo andasse in porto – non prima dell’assenso da parte del Dipartimento di Giustizia, incaricato di esaminarne le modalità – si tratterebbe della multa civile più alta della storia mai comminata dalla FTC ad un’organizzazione.

Lavora e Specializzati in maniera Certificata come Giurista !!!

Master per Giuristi d’Impresa, accreditato dal C.N.F.


banner_vademecum.png
Image
Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio

POTREBBE INTERESSARTI


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.