Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Ecoauditor, chi è questo professionista green e cosa fa nel suo lavoroEcoauditor, chi è questo professionista green e cosa fa nel suo lavoro

Ecoauditor, chi è questo professionista green e cosa fa nel suo lavoro

Una nuova professione, nell’ambito dei green jobs, che sta emergendo nelle tendenze degli ultimi anni: tutto ciò che c’è da sapere sull’auditor ambientale

Una delle tematiche che maggiormente appassionano l’opinione pubblica, negli ultimi anni, è senza dubbio quella ambientale. Le problematiche che affliggono il nostro pianeta, consumato dai cambiamenti climatici e altri fenomeni deleteri per il sistema Terra, hanno avuto un impatto diretto anche nel mondo del lavoro, dove stanno nascendo diverse professioni, nell’ambito dei cosiddetti green jobs. Tra i nuovi professionisti maggiormente ricercati dal mercato occupazionale c’è l’ecoauditor, altresì detto auditor ambientale, una figura professionale moderna, in piena tendenza con le esigenze attuali.

 

Chi è un ecoauditor, e cosa fa? Le mansioni che svolge

ecoauditorTutelare l’ambiente, la gestione energetica, l’impatto dei processi aziendali sulla sostenibilità, economica e ambientale. Individuare i sistemi che permettano di raggiungere l’efficienza energetica, consentendo all’azienda di risparmiare, rispettando il pianeta. Un ecoauditor è davvero indispensabile per le imprese di oggi, che vogliano evitare gli sprechi, e soprattutto cercare di raggiungere il miglior risultato possibile, investendo un numero di risorse ridotto.

Questo professionista si occupa di coniugare i processi aziendali alla tutela dell’ambiente in cui opera, fornendo un’attività di consulenza preziosa per raggiungere l’efficienza, in ogni fase della produzione.

Avere un ecoauditor, per l’azienda, significa poter servirsi di una figura professionale di elevata caratura, che controlli e verifichi che tutti i processi produttivi rispettino le norme ambientali, garantendosi così una tutela dal punto di vista legale, e contemporaneamente un professionista che monitori l’impatto degli impianti, dei sistemi di produzione, individuando le tecnologie migliori.

Master per diventare ecoauditor, il percorso di Alta Formazione giusto

Per diventare ecoauditor non c’è bisogno di possedere degli specifici requisiti dal punto di vista accademico. Non esiste, infatti, una laurea che abiliti a svolgere questa professione, né un percorso specificatamente dedicato. Possedere una laurea incentrata su studi scientifici, come ad esempio in ingegneria ambientale e scienze ambientali, permette sicuramente di svolgere questo lavoro in maniera più semplice.

Tuttavia, è solo con un percorso di Alta Formazione dal taglio spiccatamente pratico e orientato al massimo sviluppo professionale della risorsa che si ottengono i migliori risultati, e si investe davvero sulla propria carriera. È per questo che la Business School Alma Laboris propone il Master in Sistemi di Gestione Integrati per la Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente.

Un programma didattico dettagliato, a cura di una Faculty formata da professionisti del settore, permetterà al Partecipante di acquisire le conoscenze e competenze necessarie per eccellere nella propria professionalità quotidiana. Previste agevolazioni sul costo del Master per chi effettua un’iscrizione anticipata alle lezioni.

 

Master Sistemi di Gestione Integrati: Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente

Il Master per eccellere nei Sistemi Integrati: rilascia 10 Titoli e Qualifiche.

 

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.