Biodiversità 2030, approvata nuova strategia UE per difendere l’ambiente con il Green Deal

Biodiversità 2030, approvata nuova strategia UE per difendere l’ambiente con il Green Deal

Un passo fondamentale verso il raggiungimento degli obiettivi comunitari in tema di salvaguardia della natura e di riduzione dell’impatto ambientale

 

Un importante step in avanti a favore della biodiversità, quello che negli ultimi giorni l’Unione Europea ha compiuto in merito all’applicazione delle politiche contenute nel Green Deal, il ‘patto verde’ che lega gli Stati membri per la protezione della natura e l’inversione del degrado degli ecosistemi.

È stata approvata la nuova strategia dell’Unione Europea per la biodiversità. Un piano a lungo termine, che sostiene che tra la perdita di biodiversità e la crisi climatica vi sia un legame molto stretto, tanto da definire queste due variabili come interdipendenti.

L’obiettivo è quello di creare spazi verdi nelle città, al fine di ottenere la mitigazione dei cambiamenti climatici necessaria entro il 2030, tramite il ripristino di foreste, suoli e zone umide. Perseguire quanto fissato per quell’anno sarà possibile solo con l’attuazione del Piano UE di ripristino della natura, che contempla diverse misure.

Tra queste ricordiamo l’aumento del 30% delle aree naturali protette di terra e di mare, un terzo delle quali rigorosamente protetto (nessuna attività umana sarà consentita); il recupero di 25mila chilometri di fiumi a deflusso naturale, rimuovendo barriere e opere di regimentazione non necessarie, la riduzione del 50% dei pesticidi tuttora utilizzati, l’arresto e l’inversione del declino degli uccelli e degli insetti caratteristici dei sistemi agricoli, in particolare gli impollinatori, e l’implementazione di un piano che permetta di piantare almeno 3 miliardi di alberi.

Una serie di misure, queste, che si sono rese necessarie per salvare un pianeta ormai allo stremo, e che necessita di un intervento deciso e importante da parte dell’essere umano, ora più che mai.

 

Master Sistemi di Gestione Integrati: Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente

Il Master per eccellere nei Sistemi Integrati: rilascia 10 Titoli e Qualifiche.

 

 


banner_vademecum.png
Image
Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio

POTREBBE INTERESSARTI


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.