Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Certificazione ambientale

Certificazione ambientale

La sempre crescente rilevanza che il tema dell’ambiente ha acquisito all’interno dell’opinione pubblica fa sì che le imprese risveglino le proprie coscienze e pongano maggiore attenzione a un argomento piuttosto delicato.

 

Il pianeta Terra è in pericolo, e lo apprendiamo dalle cronache di tutto il mondo, che raccontano di una sempre più profonda crisi portata dal continuo e progressivo esaurimento delle energie, nonché dai cambiamenti climatici che hanno ormai sconvolto l’equilibrio degli ecosistemi.

 

Certificazione ambientaleUn’analisi del genere può sembrare piuttosto macroscopica. Tuttavia, interessa non solo i grandi imprenditori, ai quali è sì affidato un compito di grande importanza, ma anche le piccole e medie organizzazioni. Le ripercussioni dell’evidente squilibrio del macroambiente sulla vita quotidiana delle aziende, hanno un effetto più immediato di quanto possa apparire. Possedere un sistema di gestione ambientale all’interno della propria azienda, infatti, può essere un grande vantaggio competitivo sul mercato. Una concreta prova della presenza e della corretta attuazione di un elemento di questo tipo può essere data da una certificazione ambientale.

Questa, nella stragrande maggioranza dei casi, viene fornita da una grande organizzazione internazionale: l’ISO, l’Organizzazione internazionale per la normazione, il più importante organismo a livello mondiale per la definizione di norme tecniche in vari ambiti. Tra questi vi è appunto quello dell’ambiente, per il quale ha stilato alcune norme a carattere volontario. Si tratta infatti di linee guida da rispettare, la cui inadempienza non comporta il perseguimento in termini di legge, ma che risulta indispensabile per poter ottenere una certificazione ambientale.

 

Certificazione ambientale di prodotto: cos’è e come ottenerla

Un esempio di certificazione ISO relativa al tema ambientale è quello della certificazione ambientale di prodotto, anche nota come Dichiarazione Ambientale di Prodotto (acronimo DAP). Si tratta di un’attestazione che fa fede alle linee guida contenute nella certificazione ISO 14021, tra le più ricercate in questo ambito.

La sua importanza risiede nel fatto che sia stata pensata per le aziende che vogliano informare il mercato sulle caratteristiche e prestazioni ambientali di un prodotto. L’obiettivo principale di questa certificazione è quella di comprovare il fatto che un’organizzazione effettui delle autodichiarazioni per quanto riguarda i beni o servizi prodotti.

Essa contiene un elenco di requisiti generali da osservare per adempiere al meglio alle asserzioni ambientali, non limitandosi ad etichettare i prodotti, ma a compiere tutte le operazioni necessarie a migliorare la comunicazione ambientale fra produttori, distributori e consumatori finali. Costantemente e progressivamente volta a un miglioramento dal punto di vista ambientale, permette alle aziende di dimostrare la propria attenzione alle problematiche ambientali tramite l’analisi e la descrizione del prodotto, al fine di permettere al consumatore di avere accesso ad informazioni circa le sue caratteristiche ambientali.

 

Master Sistemi di Gestione Integrati: Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente

Il Master per eccellere nei Sistemi Integrati: rilascia 10 Titoli e Qualifiche.

 

Certificazione ambientale ISO 14001: cos’è e come ottenerla

Se la Dichiarazione Ambientale di Prodotto ISO 14021 è tra le più ricercate, la certificazione ambientale per eccellenza è senza dubbio la ISO 14001. Anch’essa di carattere volontario, si occupa di fornire le linee guida dedicate alla realizzazione di un sistema di gestione ambientale. Questo strumento comprende i requisiti necessari a realizzare una corretta analisi ambientale dei propri processi aziendali, ma anche a definire politiche e responsabilità specificamente volte al miglioramento continuo e progressivo dell’integrazione delle pratiche a protezione dell’ambiente.

Possedere una certificazione ISO 14001 è un fattore cruciale per comprovare il fatto che l’organizzazione adotti un approccio sistematico alla riduzione dell’impatto ambientale dei processi aziendali, della diminuzione del consumo di energia e materie prime non rinnovabili, e di una filosofia aziendale volta a un generale protezione ambientale.

Si tratta di un evidente vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza, perché in dote un miglior posizionamento sul mercato, una maggiore commerciabilità dei prodotti, data anche dall’accrescimento della reputazione del brand, ma anche una consistente riduzione dei costi variabili che l’azienda deve affrontare.

Risparmio, dunque, in una logica green, che tuteli il pianeta, tramite uno strumento di salvaguardia del patrimonio aziendale, di garanzia di un approccio sistematico alle emergenze ambientali, di controllo, mantenimento e monitoraggio della conformità legislativa dei processi. Ottenere una certificazione ISO 14001 comporta un percorso votato alla realizzazione del Sistema Gestione Ambientale, da perseguire innanzitutto tramite uno studio della documentazione necessaria, delle attività da svolgere per ottenere la certificazione, delle direttive che essa impone.

 

Certificazione ambientale ISO 14001: formazione sull’argomento

Una certificazione ambientale importante come la ISO 14001 richiede che all’interno dell’azienda vi sia del personale altamente qualificato sull’argomento, che si occupi di verificare l’applicazione delle linee guida, e che conosca alla perfezione le attività da svolgere per ottenere la certificazione. Una formazione di elevata caratura è quella della Business School Alma Laboris, che ha ideato il Master in Sistemi di Gestione Integrati per la Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente per i professionisti che già operano nel settore, per coloro i quali vogliano svolgere attività consulenziale sulle certificazioni ambientali, e per i datori di lavoro designati per occuparsi di applicare le linee guida contenute nella certificazione ISO 14001 all’interno dei processi aziendali.

Una Faculty formata da professionisti del settore si occuperà di conferire al partecipante, al quale sono dedicate delle agevolazioni in caso di iscrizione anticipata ai corsi, tutti gli strumenti necessari ad acquisire le giuste competenze e le aggiornate conoscenze sulla materia, al fine di migliorare la spendibilità occupazionale del proprio curriculum vitae, ma anche e soprattutto di accrescere la propria professionalità nelle sue attività quotidiane. Un apposito modulo didattico è dedicato alla ISO 14001, sulla quale verrà fornita al partecipante una formazione approfondita e completa.

 

Master Sistemi di Gestione Integrati: Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente

Il Master per eccellere nei Sistemi Integrati: rilascia 10 Titoli e Qualifiche.

 

 


Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.