ISO 45001:2018 è ora disponibile. Che cos'è e a cosa serve?

0
0
0
s2sdefault

Pubblicazione iso 45001, che cos'è e a cosa serve

La ISO 45001 porta la gestione della salute e della sicurezza sul lavoro e il miglioramento continuo nel cuore di un'azienda/organizzazione. Questo nuovo standard volontario rappresenta un'opportunità per le aziende di allineare il loro sistema di gestione di lavoro, salute e sicurezza (OHS – Occupational, Health and Safety) con la loro direzione strategica.

 

ISO 45001:2018, cos'è?

ISO 45001 è la norma che sostituirà OHSAS 18001 e diventerà lo standard internazionale per i Sistemi di Gestione della Salute e della Sicurezza sul lavoro.

Lo standard ISO, sviluppato nel tempo e durante una considerevole discussione, con considerazione e con un allineamento molto ampio alle altre norme, come la OHSAS 18001, le linee guida ILO-OSH dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro, standard e convenzioni internazionali sul lavoro e vari standard nazionali come ad esempio ANZI Z10 degli USA. Inoltre la ISO 45001 segue l'approccio della struttura ad alto livello che viene applicata ad altri standard del sistema di gestione ISO, come ISO 9001 (qualità) e ISO 14001 (ambiente).

ISO 45001:2018, le novità

Leggendo il documento, ti accorgerai che la ISO 45001 non indica criteri specifici per le prestazioni OHS e non è prescrittiva riguardo al design del sistema. Il suo obiettivo è valutare e conoscere l’azienda e creare un sistema di gestione OHS specifico per soddisfare i propri bisogni nella prevenzione di infortuni e malattie.

Come afferma la nota informativa, "di conseguenza, una piccola azienda a basso rischio può solo aver bisogno di implementare un sistema relativamente semplice, mentre una grande organizzazione con alti livelli di rischio potrebbe aver bisogno di qualcosa di molto più sofisticato." Quindi, sostanzialmente qualsiasi sistema che abbia gli elementi

delineati al livello appropriato per l’azienda specifica e che sia efficace sarebbe conforme ai requisiti standard.

La ISO 45001: 2018 segue ancora il semplice modello plan-do-check-act, che è la struttura di base per la maggior parte dei sistemi OHS fino ad oggi.

Un punto a favore della ISO 45001: 2018 è che si tratta di un approccio basato sul rischio. Rientra nella filosofia di sicurezza: "le basi della sicurezza - identificazione dei pericoli, valutazione e controllo dei rischi"; e questo approccio basato sul rischio non è in conflitto con i più tradizionali approcci basati sulla conformità su cui si basa maggiormente il "programma di sicurezza".

Un passo avanti verso la prevenzione generativa proattiva, enfatizzando l'identificazione di quali attività e processi potrebbero nuocere e soddisfa qualsiasi requisito di conformità legale, quindi enfatizza i controlli appropriati, accresce l'attenzione sulle responsabilità di tutti all'interno dell'organizzazione e garantisce che vi sia un sistema che

supporta l'adempimento e la considerazione su come funziona con altri programmi e componenti all’interno dell’azienda.

 

Il Professionista della Sicurezza

A seconda di dove si trova l'azienda/organizzazione, in qualità di professionisti della sicurezza, bisognerà facilitare le seguenti situazioni quando l'argomento ISO 45001: 2018, si presenterà in azienda:

  • "Avere o non avere - questa è la domanda". Questa è una decisione che ogni azienda deve affrontare nel proprio interesse, prendendo in considerazione la propria situazione specifica, i sistemi all'interno della propria organizzazione e gli obiettivi che si desidera raggiungere. Alcuni potrebbero decidere di adottarla e altri no. Ciò dipenderà dall’approccio del professionista della sicurezza con la propria azienda;
  • "Non abbiamo nulla di simile e lo vogliamo". È possibile aiutare le aziende a spostare il loro programma o sistema OHS nella direzione della ISO 45001, attraverso l'allineamento o il riconoscimento formale ISO. Passare dal tradizionale programma di sicurezza basato sulla conformità è considerato un enorme passo avanti verso un approccio basato sul rischio più proattivo;
  • "Siamo così vicini, bisogna andare in questa direzione". Questa è la situazione in cui bisognerà supportare le organizzazioni a passare da un sistema basato sulla OHSAS 18001: 2007 alla ISO 45001: 2018.

 

 


Iscriviti alla Newsletter

Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Acconsento

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.