Giornalista d’inchiesta

Giornalista d’inchiesta: cosa fa, stipendio, esempi famosi italiani

Il giornalismo d'inchiesta è una forma specializzata di reportistica che richiede competenze investigative avanzate, un occhio critico per l'analisi dei dati e un impegno profondo nel rivelare la verità.

Scopriamo cosa fa un giornalista d'inchiesta, quanto guadagna, alcuni esempi famosi in Italia e come il Master in News Management di Alma Laboris Business School offre una preparazione ideale per entrare in questo affascinante campo.

Cosa fa questo professionista nel suo lavoro: le mansioni che svolge

Il giornalista d'inchiesta si immerge nelle profondità di storie complesse, spesso di rilevanza sociale o politica, per scoprire e divulgare la verità. Questo professionista deve essere in grado di condurre ricerche approfondite, analizzare grandi quantità di informazioni e dati, verificare fonti, realizzare interviste incisive e scrivere reportage chiari e convincenti.

Non è raro che il lavoro di un giornalista d'inchiesta richieda mesi, a volte anni, per essere portato a termine, ma il risultato finale può avere un impatto significativo sulla società, stimolando il cambiamento e la riflessione.

Quanto guadagna un giornalista d’inchiesta: stipendio medio

I guadagni di un giornalista d'inchiesta variano in base a fattori come l'esperienza, il livello di competenza, la reputazione e il tipo di organizzazione per cui lavorano. Tuttavia, a partire dal 2023, uno stipendio medio per un giornalista d'inchiesta in Italia può variare tra 30.000 e 60.000 euro all'anno. La cifra può aumentare per i giornalisti con una vasta esperienza e una forte reputazione nel campo.

Alcuni esempi di giornalisti d’inchiesta famosi italiani

L'Italia ha una lunga storia di eccellenti giornalisti d'inchiesta. Tra questi, Marco Travaglio, giornalista, scrittore e vice direttore del quotidiano "Il Fatto Quotidiano", è noto per i suoi lavori sulle questioni politiche e giudiziarie italiane. Un altro esempio è Ferruccio De Bortoli, giornalista e direttore di "Il Corriere della Sera" e "Il Sole 24 ORE", celebre per le sue inchieste sul mondo politico e finanziario.

Come intraprendere questa carriera: il Master di Alma Laboris Business School

Per diventare giornalista d'inchiesta, è fondamentale una formazione adeguata. Il Master in News Management di Alma Laboris Business School, con il suo taglio spiccatamente pratico, offre una preparazione ideale. Il programma didattico contempla il giornalismo d'inchiesta, affrontando le tecniche di investigazione, l'analisi dei dati, l'etica giornalistica, le leggi sulla libertà di informazione, la scrittura e la narrazione di storie.

Il Master mira a formare professionisti in grado di affrontare le sfide del mondo del giornalismo moderno, con un forte focus sulle competenze digitali e multimedia, anche grazie a un’esperienza di stage garantita di quattro mesi.

Image


POTREBBE INTERESSARTI


Cookie Privacy

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.