Podcast di notizie: sempre più diffusi quelli a tema informazione

Podcast di notizie

L'adozione di podcast continua a crescere con un numero sempre maggiore di ascoltatori e professionisti del marketing che allocano una maggiore quantità del budget multimediale sulla trasmissione di contenuti audio.

Di conseguenza, sia i grandi inserzionisti che i conglomerati dei media sono diventati più attivamente coinvolti nell'industria dei podcast, che dovrebbe continuare a crescere negli anni a venire. Uno strumento che utilizziamo spesso, in particolar modo servendoci dei podcast di notizie, o comunque a tema informazione.

Un report effettuato da Reuters si concentra sul fenomeno dei podcast di notizie quotidiane, una delle aree di consumo dei media in più rapida crescita e un formato che è stato un'ancora di salvezza per molte persone durante la pandemia. Un primo dato interessante: nonostante i podcast di notizie siano meno dell'1% di tutti quelli prodotti, rappresentano oltre il 10% dei download complessivi negli Stati Uniti e il 9% in Francia e Australia.

Un fattore che ha portato anche le reti nazionali e alcuni dei maggiori giornali di ogni Paese a effettuare nuovi investimenti, insieme a importanti editori commerciali, lanciando i propri podcast di informazione. Più in generale, gli editori vedono i podcast di notizie quotidiane come un modo cruciale per attirare un pubblico più giovane e coinvolgerlo più profondamente con i loro brand; di qui, appunto, la scelta di puntare su questo formato tanto innovativo.

Comprendere il consumo di podcast è più difficile a causa della natura frammentata delle piattaforme podcast e della mancanza di dati completi e pubblicamente disponibili, come leggiamo nel report Reuters, ma possiamo senza subbio affermare come i podcast di notizie rappresentino, a oggi, un ottimo investimento.

Iscriviti alla
Newsletter

Si prega di inserire una Email.
Si prega di inserire una Email.

Risorse Alma Laboris

Opportunità

Press Area