Giorgio Bertoncelli

Master Sistemi di Gestione Integrati, il dottor Giorgio Bertoncelli: “Un’esperienza positiva”

L’adozione di un approccio integrato ai sistemi di gestione è diventata una tendenza dominante all’interno della gestione di materie come ambiente, sicurezza sul lavoro, gestione della qualità e gestione dell’energia.

È questo il pensiero del dottor Giorgio Bertoncelli, Auditor/Lead Auditor ISO 9001-14001-45001, e Partecipante del Master in Sistemi di Gestione Integrati Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente per l’edizione di Marzo 2021. Abbiamo intervistato il dottor Bertoncelli per ascoltare la sua esperienza con Alma Laboris Business School.

Il dottor Bertoncelli: “Ho deciso di intraprendere la libera professione”

Una breve presentazione di lei e del suo profilo professionale.

Sono laureato in ingegneria da ormai molto tempo e ho passato la maggior parte della mia attività lavorativa ad occuparmi di tematiche di qualità in aziende manifatturiere. Ho iniziato nel 1994 seguendo corsi specifici per qualificarmi come auditor-lead auditor ISO 9001-9002-9003 per un ente di certificazione. Per oltre due anni e mezzo ho girato mezza Italia, verificando la conformità alle norme di riferimento di molte aziende, poi l’attività iniziava a diventare troppo ripetitiva e ‘semplice’ per me ed ero incuriosito di vedere invece come era la realtà dalla parte delle aziende auditate. Sono stato in diverse aziende come Quality Engineer o Quality Manager, principalmente settore automotive, fino a circa due anni fa. Poco prima che sopraggiungesse la pandemia ho deciso di intraprendere la strada della libera professione, forse stanco dei continui compromessi a cui dovevo sottostare, ma soprattutto perché con l’esperienza accumulata pensavo di potere offrire un servizio valido per aziende medie o medio piccole che hanno bisogno di qualcuno che le aiuti a comprendere ed applicare con logica le normative che ci sono in ambito sistemi organizzativi. 

Il dottor Bertoncelli: “Il Master mi ha permesso di approfondire alcuni aspetti importanti”

Che peso ha avuto il Master nel raggiungimento dei suoi obiettivi professionali?

Il primo obiettivo che mi ero proposto con il Master era quello di approfondire ulteriormente le mie conoscenze. Non tanto dal punto di vista della qualità, anche se impari sempre qualcosa di nuovo nel seguire un corso perché rifletti su aspetti che prima non avevi valutato, ma soprattutto dal punto di vista ambiente, salute e sicurezza ed energia. Oltre ad un migliore apprendimento delle singole norme, il corso mi ha permesso di individuare i punti in comune, quelli che richiedono invece approfondimenti particolari per ognuna e le motivazioni, il tutto con lo scopo durante lo sviluppo di un sistema di trovare soluzioni adeguate senza inutili appesantimenti burocratici. Vedremo nei prossimi mesi se quanto appreso riuscirò a farlo fruttare. In questo momento sono in trattativa con un cliente che sta richiedendo una attività di sviluppo e gestione del proprio sistema qualità scopo certificazione, sul quale poi integrare un sistema ISO 45001. Penso comunque che avere un sistema integrato in azienda nei prossimi anni diventerà una richiesta sempre più diffusa.

Il dottor Bertoncelli: “Le conoscenze e le competenze sono risultate utili”

L’obiettivo principale di Alma Laboris è quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e lo sviluppo di carriera, mediante una formazione di taglio aziendale. Le conoscenze e competenze acquisite sono utili per la sua professionalità quotidiana?

Ritengo proprio di sì. Chi sviluppa un sistema organizzativo integrato, indipendentemente che poi una azienda si certifichi o meno secondo tutte le norme, deve fornire gli strumenti per aiutare a valutare certe criticità a 360°. Chi ha invece la responsabilità di gestire questi sistemi deve essere consapevole che ogni problema deve essere analizzato e risolto da più punti di vista.

Qual è stata la sua esperienza con il Servizio Placement gratuito, se ne ha beneficiato?

Positiva, mi ha fornito utili spunti per autovalutarsi e per migliorare la mia presentazione presso potenziali clienti, una attività di marketing che torna utile per il tipo di percorso che ho intrapreso. In base ai suggerimenti ricevuti in queste ultime settimane ho preparato una serie di slides, da integrare con il mio CV, per illustrare alle aziende in quali attività potremmo collaborare.

Quali sono i suoi progetti futuri e i suoi obiettivi?

Ritengo che a livello di medie o piccole aziende ci sia ancora parecchio da fare per migliorare l'organizzazione e cambiare un certo tipo di mentalità: mi riferisco in particolare al concetto di leadership. Mi piacerebbe riuscire a creare un rapporto di fiducia con un numero limitato di aziende con cui collaborare come consulente in ambito sistemi organizzativi integrati, anche se il mondo della qualità è quello che prediligo, probabilmente perché è quello che conosco meglio. Il bello di un lavoro come questo è quello di vedere realtà diverse, ambienti diversi, analizzare i vari processi e i problemi reali o potenziali che ci sono per trovare alla fine in team la soluzione migliore per le esigenze di quella specifica azienda. Sono lontani i tempi in cui i consulenti arrivavano in azienda, si presentavano, fornivano un Manuale Qualità valido per tutte le stagioni e poi non li vedevi più.  

 

Master Sistemi di Gestione Integrati: Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente

Il Master per eccellere nei Sistemi Integrati: rilascia 10 Titoli e Qualifiche.


Si prega di digitare Nome e Cognome.
Si prega di inserire una Email.
Questo campo è Obbligatorio
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.