Resta Aggiornato!!!
Iscriviti al Blog per ricevere News e Approfondimenti dal Mondo del Lavoro

Si prega di inserire una Email.
Valore non valido
Image

POTREBBE INTERESSARTI


Il dottor Andrea Lapietra: “Alma Laboris si inserisce nel vuoto tra università e mondo del lavoro”

Il dottor Andrea Lapietra: “Alma Laboris si inserisce nel vuoto tra università e mondo del lavoro”

Partecipante al Master nel 2016, ha raccontato la sua esperienza con la Business School e il suo percorso di carriera successivo al percorso di Alta Formazione

La prosecuzione ideale di un percorso accademico, secondo il dottor Andrea Lapietra, è un Master di Alta Formazione dal taglio spiccatamente pratico, che serva ad esprimere al meglio le conoscenze e competenze acquisite. Amministratore presso la società Suite Home Milano, ha partecipato al Master in Gestione, Sviluppo e Amministrazione Risorse Umane nel 2016.

Il dottor Lapietra: “La continua formazione è necessaria per crescere a livello professionale”

Dottor Lapietra, siamo davvero lieti che abbia deciso di partecipare alla nostra iniziativa. Vorremmo conoscere di più su di lei, e sul suo percorso.

Sono Andrea Lapietra e attualmente ricopro il ruolo di amministratore presso Suite Home Milano, una piccola realtà operante nel settore degli affitti medio-brevi, in stretta connessione con gli eventi fieristici che caratterizzano e rendono attrattiva Milano. Il mio percorso di studi e professionale è iniziato nella mia terra natia, all’Università della Calabria, dove ho conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza, caratterizzata da un taglio economico volto a formare giuristi d’impresa. Terminati gli studi universitari, con una parentesi di studio all’estero di 8 mesi prima del conseguimento della laurea, ho avuto subito l’opportunità di mettere in pratica quanto appreso grazie alla mia prima esperienza lavorativa presso l’ufficio legale di una multinazionale del settore Automotive. In questo contesto mi sono appassionato alle dinamiche aziendali e in particolar modo ha iniziato ad incuriosirmi il mondo delle Risorse Umane, per tale motivo ho intrapreso un ulteriore percorso formativo che mi ha portato a conoscere Alma Laboris e a conseguire il diploma di Master in Gestione, Sviluppo e Amministrazione Risorse Umane. Contemporaneamente allo svolgimento del Master ho avuto l’opportunità di poter lavorare come HR Assistant presso una nota agenzia per il lavoro e continuare il mio percorso di crescita professionale. Forte di tali esperienze e voglioso di intraprendere nuove sfide sono approdato ad una realtà aziendale più piccola e pian piano sono giunto a ricoprire il ruolo di amministratore di tale società, all’interno della quale tutto diventa più dinamico e si ricoprono diversi ruoli contemporaneamente nell’arco di una giornata lavorativa.

Sono trascorsi degli anni dalla scelta del Master con Alma Laboris. Che peso ha avuto nel raggiungimento dei suoi obiettivi professionali?

Il Master con Alma Laboris mi ha permesso di crescere a livello professionale e a comprendere meglio come la continua formazione sia necessaria e sia fonte di ispirazione per aprire le vedute sul mondo del lavoro che è in continua evoluzione, cosa che purtroppo viene spesso dimenticata negli atenei universitari, molto incentrati sulla teoria e poco orientati alla praticità che viene richiesta in azienda.

L’obiettivo principale di Alma Laboris è quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e lo sviluppo di carriera, mediante una formazione di taglio aziendale. Le conoscenze e competenze acquisite sono utili per la sua professionalità quotidiana?

Certamente. Credo che Alma Laboris si sia inserita in quel vuoto che si crea tra il mondo universitario e il mondo del lavoro; il Master è quindi un ottimo collante per valorizzare il lungo percorso universitario ed esprimere al meglio nel quotidiano le conoscenze e competenze acquisite nel corso degli anni dedicati alla formazione

Quali sono i suoi progetti futuri e i suoi obiettivi?

In un periodo difficile come quello che stiamo affrontando ora, i progetti futuri sono inevitabilmente legati ad un futuro non troppo distante. Credo che in tutte le PMI italiane oggi la parola d’ordine sia rimboccarsi le maniche, lavorare per consolidare il business della società, trovare nuove opportunità in modo tale da essere più forti quando le condizioni economiche miglioreranno e poter ritornare a programmare a lungo termine. Sicuramente uno di questi progetti era ed è focalizzato sull’ampliamento del business dell’ospitalità turistica, creando una connessione tra il turismo di affari che caratterizza Milano e, dal lato opposto del nostro splendido Paese, il turismo che affascina gli esploratori alla ricerca di paesaggi naturalistici incantevoli che caratterizzano la Calabria.

 

Master di Alta Formazione con Placement per lo Sviluppo di Carriera

Scopri tutti i Master della Business School, partecipa ai Colloqui di Orientamento.



Contatta la Business School
Seguici su:

Seguici su:

Questo sito usa cookie, anche di terzi, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Procedendo con la navigazione accetti l'uso di tali cookie. Leggi Cookie Policy.